APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, Licinella. Residenti: “Marciapiede giungla, intervenite” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

marciapiede
 Capaccio. Erba alta sul marciapiede,  che costeggia la strada provinciale di via Licinella situata nella contrada marittima omonima, diventato off limits soprattutto per i diversamente abili e mamme con le carrozzine. A denunciare la problematica sono i residenti che lamentano, in generale, lo stato di abbandono della popolosa borgata marittima e ne chiedono la riqualificazione urbanistica.  “Sono  settimane – affermano i residenti  – che chiediamo al Comune di procedere con il taglio dell’erba sul marciapiede divenuto impraticabile, ma nessuno ci ascolta. Chiediamo  una maggiore attenzione per la nostra contrada”. Il marciapiede che costeggia la provinciale, a causa dell’erba è divenuto non percorribile: i pedoni , in alcuni tratti, sono costretti a scendere sulla carreggiata esponendosi al pericolo di investimento. Un problema sentito soprattutto da disabili in carrozzella, da anziani e dalle mamme con i passeggini. La contrada è una delle più popolose che insistono nel territorio di Capaccio, che in estate registra  la presenza di migliaia e migliaia di turisti e  dove insistono centinaia di case vacanza. Proprio per la sua valenza turistica i residenti chiedono una maggiore attenzione da parte del Comune e non solo. Un altro disagio lamentato dai residenti è quello relativo alle condizioni in cui versa la provinciale. “Ormai la segnaletica stradale – lamentano –  è scomparsa quasi del tutto sia le linee sulla carreggiata che i percorsi pedonali di attraversamento. Non parliamo poi delle buche che mettono in serio pericolo la sicurezza di pedoni e automobilisti. Alla Provincia chiediamo di intervenire per la messa in sicurezza di via Licinella, un’importante strada di collegamento tra Capaccio e Agropoli molto trafficata. Parliamo di bandiera blu e a cento metri dal mare e la spiaggia siamo in queste condizioni. Solo per raccontare l’ultimo episodio. Qualche giorno fa è stato investito un gatto. Più volte abbiamo contattato Comune, Asl e polizia locale affinché la carcassa fosse rimossa dalla strada. Ma nessuno si è mosso, e siamo stati costretti a sentire il fetore che il povero animale emetteva con il corpo in stato di putrefazione”. In vista dell’estate i residenti lanciano anche un appello affinché siano potenziati i controlli sul rispetto delle regole della raccolta differenziata soprattutto nei confronti di villeggianti incivili che abbandonano in modo indiscriminato i rifiuti a bordo strada senza differenziare e in orari non consentiti. Un fenomeno purtroppo diffuso nella borgata marittima come dimostrano le decine e decine di multe elevate durante il periodo estivo dagli agenti della polizia locale che effettuano  appostamenti mirati in borghese.
13342440_10208289680473073_1209436837_n erba alta marciapiede marciapiede licinella marciapiedi con erba 1

 

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Capaccio

coronavirus-1200x900-cropped

All’ospedale di Eboli sospetto caso Coronavirus: è di Capaccio

Eboli. Sospetto caso di coronavirus all’ospedale di Eboli. Tre giovani nel tardo pomeriggio di oggi si sono recati al pronto soccorso […]

Siracusa.-La-Polizia-di-Stato-denuncia-tre-parcheggiatori-abusivi

Capaccio, trovato con documenti falsi: finisce ai domiciliari

Capaccio Paestum. La scorsa notte, a Capaccio Paestum, la sezione “ falchi”  avviava un’intensa attività antidroga in un contesto particolarmente frequentato  […]

Cronaca

COMUNE DI VALLO DELLA LUCANIA

Vallo, Comune bonifica discarica ma Regione non rimborsa: si va per vie legali

Vallo della Lucania. Finanziamento regionale ridotto, ma il Comune di Vallo della Lucania, retto dal sindaco Antonio Aloia,  non ci […]

Una volante dei Carabinieri

Castellabate, pericoli sicurezza e operai senza visita medica: denunce e multe

Castellabate. I militari della Compagnia carabinieri di Agropoli unitamente al personale del Nucleo carabinieri Ispettorato del Lavoro e dell’Area tecnica […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada