APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio. Erosione:danni ingenti al lido Le Nereidi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

le nereidi 3

Capaccio Paestum. Sta diventando sempre più preoccupante il fenomeno dell’erosione costiera lungo il litorale capaccese. Lo sa bene Vito Ruggiero, titolare dello stabilimento balneare “Le Nereidi” che, ancora una volta, conta i danni causati dalle ultime mareggiate alla sua struttura con la spiaggia che si assottiglia sempre di più cancellando, soprattutto per alcuni lidi in particolare, metri e metri di spiaggia.  Oltre 40.000 euro i danni stimati per lo stabilimento di Ruggiero, che insiste in località Varolato,  gravemente danneggiato dalle mareggiate dei giorni scorsi. ” Nei pressi del Molo Sirena il mare, oltre a distruggere la condotta fognaria sottomarina,  ha in parte divelto lo stabilimento balneare  Le Nereidi. La struttura – afferma il titolare Ruggiero –  già in estate è stata interessata da una forte erosione dell’arenile che ha causato danni all’attività balneare. Inoltre,  le correnti marine, che si creano a causa della presenza del Molo Sirena,  opera in cemento armato, rendono impossibile proseguire l’attività balneare,  in quanto contribuiscono ad assottigliare l’arenile quasi del tutto scomparso. Una problematica che, come operatori balneari abbiamo sottoposto all’attenzione dell’amministrazione Palumbo, che ci ha assicurato che si stanno attivando per una risoluzione definitiva della problematica”.

” Il problema riguarda, in particolare,  sei lidi – afferma  il presidente del Consorzio dei lidi di Paestum, Alberto Barlotti – che danno lavoro a oltre 100 persone che, per i mancati interventi atti a contrastare il fenomeno dell’erosione rischiano di chiudere”.  Il litorale capaccese rientra nel mega progetto, che prevede gli interventi di difesa e ripascimento del Golfo di Salerno. Lungo il  litorale di Paestum è prevista la realizzazione di 15 pennelli  in pietra collocati  dalla foce del Sele a Ponte di Ferro. Si tratta di una sorta di scogliera che dalla battigia  va verso il mare per 200 metri. La passata amministrazione Voza non condivideva il progetto e diede incarico al professor Ortolani,  al fine di acquisire una relazione tecnico scientifica per affrontare la problematica. L’ente comunale sosteneva che i benefici sarebbero stati inferiori alle conseguenze negative che l’attuazione del progetto contro l’erosione marina, osteggiato anche dalle associazioni ambientaliste, avrebbe comportato.

le nereidi 1le neresidi 2

Webp.net-gifmaker (1)

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Capaccio

Immagine

A Capaccio arriva la canapa light con “Canapaestum”

Capaccio Paestum. Nasce a Capaccio Paestum il brand di canapa light “Canapestum”. I prodotti sono a scopo medico, ricreativo e […]

impresadipulizie-2

Capaccio, si ricerca addetta pulizie

Capaccio Paestum. Si ricerca addetta alle pulizie per lavoro annuale con esperienza nel settore delle pulizie, con referenze da dimostrare.  […]

Cronaca

bufale

Altavilla, illeciti ambientali e urbanistici: sequestri azienda agricola

Altavilla Silentina. Sequestro preventivo all’interno un’azienda agricola in località Olivella. Il provvedimento, emesso dall’ufficio del gip del Tribunale di Salerno, […]

presentazione un libro sotto le stelle

Albanella, torna “Un libro sotto le stelle e le Notti di Santa Sofia”

Albanella. Dal 16 al 26 agosto si terrà l’evento “Un libro sotto le stelle e le Notti di Santa Sofia”, […]

Piana del Sele

finanza

Campagna, rubano batterie e cavi da ripetitore: 3 arresti

Campagna. Sorpresi a rubare batterie, accumulatori e cavi elettrici da un ripetitore telefonico: tre persone sono state arrestate dalla militari […]

auto-incendio-in-autostrada-2

Incidente Contursi: morto il motociclista Gunther Alois Menn

È morto durante la notte Gunther Alois Menn, il motociclista francese coinvolto nell’incidente di ieri pomeriggio a Contursi Terme. Troppo […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada