APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Capaccio, dolore e commozione per l’ultimo saluto a Saverio Cuomo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Capaccio. Una bara bianca, così come i fiori. Una chiesa gremita di gente, tanti giovani in lacrime. Amici, familiari, parenti. Tutti accomunati da un dolore sordo, stridente. Il borgo di Gromola si è stretto attorno alla famiglia di Saverio Cuomo, il 19enne morto ieri in un incidente stradale a Battipaglia, per l’ultimo saluto al giovane centauro. La salma era stata trasferita dall’obitorio dell’ospedale di Battipaglia nella chiesa di Santa Maria Goretti già nel pomeriggio di ieri. Una cerimonia semplice, quella per l’addio a Saverio. Per tutto il tempo della funzione religiosa, la madre non si è staccata dalla bara bianca. Stretta al petto, come il più prezioso dei cimeli, una foto del figlio. Ha continuato a tenerla stretta tra le dita, con forza, premuta sul cuore come fosse suo figlio e non solo il suo ritratto. A ricordare il giovane gromolese è stato il parroco, che ha raccontato di un Saverio bambino, che giocava con i suoi amici sul sagrato della chiesa del borgo che lo aveva accolto e veniva rimproverato per le marachelle che combinava con gli altri bambini. Quel bambino che poi è cresciuto, diventando un giovane uomo con il sogno di voler essere un avvocato e la passione sfrenata per i motori.

madre

Appena qualche settimana fa aveva  conseguito il diploma di maturità e si apprestava ora ad iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza. Il tempo libero era tutto per la sua moto, una Aprilia SR 125, la stessa che stava guidando ieri mattina, quando, percorrendo la Sp417, a Battipaglia, si è scontrato con un autocarro guidato da un giovane di Nocera Inferiore. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio dei carabinieri di Battipaglia: il mezzo pesante non ha terminato la manovra di svolta a sinistra, per accedere in una strada privata, ed ha così impegnato la corsia di marcia della Aprilia. A causa del violento impatto si è sviluppato un principio di incendio domato dai vigili del fuoco. Nei confronti dell’autista dell’autocarroè stato aperta un’indagine per omicidio colposo. Saverio viveva a Gromola da sempre, insieme con i genitori e la sorella più piccola. La famiglia Cuomo si era trasferita a Capaccio da Torre Annunziata quasi 20 anni fa, poco prima della nascita del ragazzo. Il padre, Vincenzo Cuomo, lavora presso un’azienda florovivaistica di Gromola, mentre la madre è casalinga. Appassionato di Moto Gp, della Ferrari, tifoso sfegato del Milan e anti juventino per eccellenza, Saverio aveva tutta una vita davanti a sé. Straziante è stato il momento dell’uscita della bara dalla chiesa gremita di persone. Oggi tutta Gromola era presente per dare l’ultimo saluto ad un ragazzo che voleva solo passare una giornata diversa, al mare, in Costiera con gli amici. Lacrime, un triste silenzio rotto solo dall’urlo disperato della madre e un lungo applauso carico di dolore hanno accompagnato il feretro, all’uscita dalla chiesa. Un immenso vuoto, quello lasciato da Saverio, nei cuori di quanti lo hanno conosciuto e amato.

amici

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Articoli

incidente ponte barizzo

Capaccio. Incidente stradale sulla statale 18: diversi feriti

Capaccio Paestum. Incidente stradale sulla strada  statale 18. Sul posto due diverse ambulanze. Dai primi accertamenti dei carabinieri sarebbero rimaste […]

trappo natale

[VIDEO] “Trappo Natale”, il secondo singolo dei salernitani Lifeinpills

Salerno. È uscito “Trappo Natale”, il nuovo singolo delle webstar salernitane LIFEINPILLS. Il secondo progetto dopo il singolo di debutto, […]

Capaccio

strada capaccio messa in sicurezza

Capaccio, al via lavori Sp 175/b

Capaccio Paestum. Iniziati oggi i lavori di ripristino della pavimentazione stradale ammalorata nel tratto ricedente nel comune di Capaccio Paestum, […]

polizia locale capaccio

Capaccio, stabilizzati cinque agenti di polizia locale

Capaccio Paestum. Stabilizzati cinque agenti di polizia locale a Capaccio Paestum. Si tratta di Paola Erra, Giuseppe Lombardo, Giuseppe Morena, […]

Cronaca

tribunale di vallo della lucania

Vallo della Lucania, eccessiva durata giudizio al Tribunale: Ministero condannato

Vallo della Lucania. Eccessiva durata del giudizio presso il Tribunale di Vallo della Lucania: fa ricorso contro il Ministero della […]

ambulanza

Salerno. Trovata in casa con la gola tagliata

Tragedia questa mattina in via San Leonardo a Salerno. Una donna, di circa 40 anni è stata trovata priva di […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada