APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, dischetti in mare: errore progettazione griglia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

dischetti di plastica

Capaccio Paestum. Sarebbe stata una disfunzione nella progettazione tecnica della griglia del depuratore di Varolato a Capaccio a causare quello che, per la procura di Salerno, è il «disastro ambientale» provocato dalla fuoriuscita dall’impianto dei dischetti di plastica che, ad aprile scorso, sono sbarcati sulle coste campane creando allarme. La perizia chiesta dalla procura di Salerno è stata depositata ed ora è all’attenzione degli inquirenti. Dopo una serie di richieste di proroga per effettuare calcoli esatti, l’esame tecnico è ora completo e consentirà agli inquirenti di poter individuare anche le rispettive responsabilità. A marzo dello scorso anno, quando scoppiò il caso dopo che questi dischetti naufragarono anche sui litorali di Lazio e Toscana, la procura iscrisse solo una persona nel registro degli indagati ma, le procedure amministrative e la gestione tecnica dell’impianto, sarebbero di competenza di più professionalità di qui il possibile ampliamento della rosa degli indagati. Perito di fiducia degli inquirenti, il professore di meccanica razionale presso la Facoltà di ingegneria dell’Università Federico II di Napoli Paolo Masserotti, già custode giudiziario degli impianti che furono messi sotto sequestro in Costiera. Nell’eleborato tecnico consegnato ora alla procura dovrebbe essere indivato anche il livello di inquinamento che questi dischetti hanno prodotto sull’ecosistema marino. (fonte Il Mattino)

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

work in progress

Restauro Parco Paestum: presentazione del Pon

Nei prossimi mesi, il museo e l’area archeologica di Paestum saranno oggetto di lavori di riqualificazione, restauro, adeguamento funzionale, contenimento […]

nicola pacifico

Roccadaspide. Morte del 31enne Nicola Pacifico: rinviato a giudizio investitore

Roccadaspide. Travolse ed uccise uno chef: a giudizio G.C.. La tragedia si verificò il 1 luglio 2018 a Capaccio Paestum. La vittima, […]

Cronaca

viviamo albanella

[VIDEO] Amministrative, la lista “Viviamo Albanella”:”andiamo avanti” . Stasera incontro pubblico

Albanella.  Dopo la perquisizione effettuata dalla Dia in casa  del candidato sindaco Pasquale Mirarchi e nell’azienda di famiglia  questa mattina, la lista […]

ambulanza

Cava de’Tirreni, esce per andare dal medico: investita e uccisa da auto

Cava de’Tirreni. Era uscita per andare dal medico di famiglia per farsi prescrivere delle ricette per la sorella ammalata. Non immaginava […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada