APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Capaccio, Claudio Aquila: “Aiutatemi, sono in mezzo ad una strada” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Capaccio. “Il mio pranzo di Capodanno? Pane e cipolla consumato in riva al mare”. Claudio ha 50 anni, e come tante altre persone,  qualche anno fa si è trovato senza lavoro. Ha vissuto per oltre un anno e mezzo per strada, trovando una dimora sotto una scala vicino ad una farmacia nel centro cittadino di Capaccio scalo, comune dove dimora da qualche anno. Ora ha trovato almeno un tetto sulla testa e vive nella palestra nella contrada di Spinazzo, messa a disposizione dall’amministrazione del sindaco Italo Voza, su interessamento dell’assessore allo sport Franco Sica. Claudio vive per strada e giorno per giorno cerca di sopravvivere con l’aiuto della gente solidale, tra questi c’è Pietro Sabia che si è interessato di trovargli una dimora segnalando il caso all’amministrazione comunale. “Sono disposto a fare qualsiasi cosa – afferma Claudio, che arriva all’appuntamento per l’intervista in sella alla sua bicicletta malandata e anche piccola per la sua statura – per avere un po’ di soldi che mi consentano almeno un pasto dignitoso”. Claudio ha iniziato ad avere problemi economici nel 2008 quando ha perso il lavoro. La decisione di licenziarsi, per una serie di ragioni, è stata sua. Aveva desiderio di aprirsi un’attività commerciale, ma il progetto è fallito. “Da oltre un anno e mezzo vivo per strada. Nel 2008 – racconta Claudio ho perso il lavoro da quel momento mi sono arrangiato con lavoretti saltuari effettuati tutti in nero. Volevo fare il fruttivendolo mi è andato tutto male. Mi ritrovo in mezzo alla strada, ho bussato a tante porte, ma nessuno mi ha dato lavoro. Meno male che non sono sposato e devo rispondere solo della mia persona. Dal  2008 ad oggi ho vissuto in una roulotte ed  anche in macchina spostandomi da un parcheggio ad un altro. Ora ho recuperato una bicicletta, che ho avuto in regalo. Grazie al Comune dormo nella palestra,  e per questo devo ringraziare anche il mio amico Pietro Sabia, che ha segnalato il caso. E’ meglio che stare  all’aggiaccio sotto una scala tra i cartoni come coperte,  e la  notte dovevo camminare perché avevo freddo, ora ho almeno un tetto . Ormai ho 50 anni e nessuno mi vuole – conclude Claudio – per il 2016 vorrei un tetto sulla testa e un lavoro anche saltuario. Mi appello a chiunque possa darmi una mano. Potrei fare dei lavori di giardinaggio, il custode o  fare le pulizie, qualsiasi cosa pur di trovare un lavoro che mi faccia vivere in modo più dignitoso. Ho provato a chiedere aiuto ai servizi sociali.  Si  pensa ad aiutare gli stranieri e gli italiani sono lasciati soli. Non mi posso rivolgere ai parenti perché anche loro hanno dei problemi. Spero di vendere un pezzo di terra ad Albanella che ho ereditato  per comprare una casa in montagna pure un rudere per metterci una roulotte dentro“. Claudio originario di Serre ha vissuto ad Albanella per un lungo periodo ed ora da qualche anno dimora a Capaccio.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

malasanità Michele Alfano

Capaccio. A 3 anni dalla morte di Michele Alfano, “La verità emergerà, non ci fermeremo”

Capaccio Paestum. Domani tre anni dalla morte di Michele Alfano. Era il 24 ottobre del 2016 quando Michele Alfano 40 […]

antonella guarracino

Albanella. Oggi i funerali di Antonella Guarracino:il ricordo della Bcc Capaccio Paestum Serino

Albanella. Oggi la comunità albanellese ha salutato per l’ultima volta Antonella Guarracino scomparsa a 56 anni dopo aver combattuto contro […]

Cronaca

8ebf48cc-034e-480a-b4e1-d50b2d65593a

Castel S.Lorenzo, tragedia sfiorata: albero cade sulla SR488

Castel San Lorenzo. Tragedia sfiorata sulla SR488 nel tratto che attraversa il centro urbano del paese. A pochi passi dalla […]

casa abusiva agropoli

Agropoli, sigilli ad abitazione abusiva a Mandrolla:

Agropoli. Questa mattina il Nucleo di prevenzione e tutela territorio  della polizia municipale di Agropoli diretto dal vicecomandante, capitano dott. […]

Format

pina peduto1

[VIDEO] Voce di Strada – Alimentazione e salute: peso corporeo

Torna l’appuntamento con “Alimentazione e salute”, la rubrica curata dalla biologa nutrizionista Pina Peduto.  In questa puntata si parla di […]

bagini

[VIDEO] Albanella, intervista Bagini: campagna elettorale, la vittoria, progetti

Albanella. Prima intervista realizzata dalla nostra emittente al neoeletto sindaco di Albanella Enzo Bagini. Il primo cittadino albanellese, ospite del direttore […]

Prisma

joy

[VIDEO] “Prisma – Storie di Frontiera”: la storia di Joy

Castel San Lorenzo. Siamo giunti all’ultima puntata di “Speciale Prisma – Storie di frontiera”, il progetto intrapreso da “Voce di […]

ese

[VIDEO] “Prisma – Storie di frontiera”: la storia di Ese

Castel San Lorenzo. “Voce di Strada” presenta un nuovo progetto, intrapreso insieme con il Centro di accoglienza straordinaria di Castel […]

Video Primo Piano

gerardo di lucia

[VIDEO] Capaccio, veicoli e sicurezza: da Jolly Gomme convenienza e professionalità

Capaccio Paestum. Consigli per la sicurezza stradale e la cura e manutenzione dei propri veicoli, quando e come cambiare gli […]

car wash vitolo

[VIDEO] Aziende e territorio – Car wash “Fast and Furious” a Roccadaspide

Roccadaspide. “Aziende e territorio” approda oggi a Roccadaspide, presso il car wash “Fast and Furious”, gestito da Raffaele Vitolo, che […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada