APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, casa gratis per evitare sequestri: nuovo processo per Santoro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

marta santoro

Capaccio Paestum. Un appartamento in fitto gratis in cambio di chiudere un occhio su alcune violazioni edilizie ed evitare così un provvedimento di sequestro. Secondo gli inquirenti è quello che è accaduto nel luglio del 2011 e che adesso costa a Marta Santoro, ex comandante della Forestale a Foce Sele, un altro rinvio a giudizio con l’accusa di corruzione. Con lei dovranno affrontare il processo il marito Antonio Petillo e i figli Marco e e Vincenzo Pepe (con cui condivideva l’uso dell’appartamento) e gli imprenditori Luigi Barlotti e Raffaele Pingaro, che avrebbero beneficiato della condotta omissiva. L’immobile era di proprietà di Barlotti, ubicato in zona Laura a Capaccio Paestum, e secondo il pm Maurizio Cardea sarebbe stato offerto a Marta Santoro a titolo gratuito, affinchè evitasse controlli sui locali di proprietà dell’imprenditore edeventuali provvedimenti di sequestro. Lo stratagemma concordato per l’operazione sarebbe stato quello di simulare un contratto di fitto con la “Laura residence”, intestato fittiziamente ai figli di Santoro e Petillo, anche lui in forze alla Forestale e al vertice del comando di Capaccio Paestum. Secondo gli accertamenti della Procura il canone di locazione sarebbe rimasto solo sulla carta, mentre l’abitazione veniva condotta, in realtà, a titolo gratuito “per compiere atti contrari ai doveri d’ufficio e in particolare per agevolare Barlotti Luigi nella sua attività imprenditoriale e impedire eventuali sequestri”. Il gup Elisabetta Boccassini ha ritenuto che gli elementi di prova raccolti non siano stati neutralizzati dalla discussione in udienza preliminare, ha quindi firmato il decreto di rinvio a giudizio e fissato a gennaio l’inizio del processo. Toccherà al difensore Michele Sarno provare a smontare, in dibattimento, gli elementi di prova. (La Città)

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

work in progress

Restauro Parco Paestum: presentazione del Pon

Nei prossimi mesi, il museo e l’area archeologica di Paestum saranno oggetto di lavori di riqualificazione, restauro, adeguamento funzionale, contenimento […]

nicola pacifico

Roccadaspide. Morte del 31enne Nicola Pacifico: rinviato a giudizio investitore

Roccadaspide. Travolse ed uccise uno chef: a giudizio G.C.. La tragedia si verificò il 1 luglio 2018 a Capaccio Paestum. La vittima, […]

Cronaca

CHIESA ROCCADASPIDE

Roccadaspide, domani i funerali di Luigi De Rosa

Roccadaspide. Si terranno domattina alle 8, nella Chiesa della Natività di Roccadaspide, i funerali di Luigi De Rosa. L’agricoltore di […]

elezioni

Albanella, comizi finali: ecco gli orari, diretta sulla pagina FB Voce di Strada

Albanella. Stabilito l’ordine dei comizi elettorali di questa sera, in occasione della serata conclusiva della campagna elettorale. Tutte le compagini […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada