APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio, accordo con Amalfitana Gas: a breve ultimati lavori metanizzazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

metano

Importanti novità in merito ai lavori di metanizzazione sul territorio comunale di Capaccio Paestum. La rete, completata già per oltre l’80%, sarà presto ultimata dalla concessionaria Amalfitana Gas. Il Comune di Capaccio Paestum e l’Amalfitana Gas, società concessionaria per la realizzazione e gestione del servizio di distribuzione del gas naturale, sono addivenuti ad un accordo che definisce le controversie sorte nei mesi precedenti. Quanto deliberato dalla giunta comunale scaturisce dall’accordo transattivo stipulato tra il Comune di Capaccio Paestum e l’Amalfitana Gas, attraverso il quale è stata tra l’altro chiarita la vicenda relativa al contributo statale che, sulla base di quanto approvato, sarà pari a circa 3.700.000 euro. Escluso, quindi, poiché non dovuto, l’aggiornamento ISTAT. L’Amalfitana Gas riprenderà quindi i lavori che saranno rapidamente ultimati per ciò che riguarda la rete territoriale ancora non completata. Nelle scorse settimane, la Rete Ferroviaria Italiana ha finalmente autorizzato la costruzione dell’attraversamento con condotta gas metano al km 17+525 della linea Battipaglia – Reggio Calabria ovvero in corrispondenza del punto in cui la condotta dovrà passare per servire la zona di Capaccio Scalo ancora non raggiunta dalla rete. “Sul piano amministrativo – dichiara il sindaco Italo Voza – abbiamo raggiunto un altro risultato importantissimo. Adesso, non ci sono più ostacoli alla conclusione dei lavori di metanizzazione dell’intero territorio comunale. Ringrazio gli organi politici, gli uffici comunali preposti e l’Amalfitana Gas nella persona del professor Dante Mazzitelli per aver tutti profuso grande impegno nella risoluzione di questa controversia. Decisivo è stato certamente l’incontro, tenutosi nelle scorse settimane a Roma, davanti al direttore generale della Divisione III del Mise, Franco Terlizzese, che ha tracciato un percorso tecnico amministrativo finalizzato a concludere, in concordia tra le parti, la controversia tra Comune di Capaccio Paestum e Amalfitana Gas relativa all’iter di assegnazione dei fondi statali”.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Capaccio

templi flash mob1

La proposta: 10 per cento incassi area archeologica Paestum al Comune

Una proposta di legge per devolvere ai Comuni ospitanti il 10% degli incassi provenienti dagli ingressi turistici nell’Area Archeologica di […]

via magna graecia

Capaccio, problematiche finanziamento: sospesi interventi via Magna Graecia

Capaccio Paestum. Sospesi i lavori di gara relativi agli interventi di miglioramento della mobilità con la rifunzionalizzazione e l’adeguamento dell’asse […]

Cronaca

piante cannabis

Serre. Sul Sele scoperta vasta piantagione di marijuana:si indaga

Nelle prime ore della mattinata odierna, personale della Squadra Volante del Commissariato di P.S. di Battipaglia, nel corso delle mirate […]

sagra del melone

Altavilla. No alla Sagra, Sabia:” Ecco come stanno i fatti “

Altavilla Silentina. Negata l’autorizzazione allo svolgimento della “Sagra del melone e della pizza altavillese”: arriva la replica del presidente della […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada