APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Campania e acquisti online: com’è la situazione? Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

acquisti  on line

Il mondo degli acquisti online continua a macinare terreno, tanto che sempre più utenti si rivolgono alla rete per comprare qualsiasi genere di prodotto, dal vestiario alla tecnologia, passando per i libri e gli oggetti più di nicchia come possono essere quelli presenti in Pleasure Room.

Nel Bel Paese l’area con la maggior diffusione nell’utilizzo di Internet per acquistare beni e servizi è il nord-est. Le regioni italiane con più acquisti online sono il Friuli-Venezia Giulia (40% gli individui che hanno effettuato spese tramite il web), Valle d’Aosta (39%), Trentino-Alto Adige ed Emilia-Romagna (38%). 

Ed in Campania com’è la situazione? Il dato parla di un 20% degli abitanti di questa regione che utilizzano la rete per effettuare acquisti.

In Campania dal punto di vista delle piccole e medie imprese, il fatturato prodotto su Internet è stato pari al 6% del totale nel 2017, stesso valore del 2016, mentre per le PMI europee la media è aumentata di un punto fino al 10%.

Gli abitanti della Campania acquistano online soprattutto durante il periodo dei saldi. Basti pensare che ad oggi, durante questi saldi invernali appena iniziati, il 14% dei campani ne hanno approfittato per fare acquisti sul web approfittando così delle promozioni rintracciabili su internet. Tutte le regioni del nord insieme a Sardegna, Toscana e Marche superano ampiamente quota 30% con Valle d’Aosta e Trentino Alto Adige al top di questa classifica con ben il 39% degli abitanti che hanno acquistato in rete, seguite a distanza ravvicinata dalla Lombardia che si ferma al 38. Le differenze si allungano anche sul fronte delle tipologie di pagamento per gli acquisti su portali di e-commerce. Tra le regioni meridionali, compresa la Campania, la metodologia più diffusa è quella che prevede il pagamento in contrassegno alla consegna.

Il 45% degli utenti, infatti, sceglie questa soluzione. Al Nord, invece, questa percentuale scende sensibilmente visto che gli utenti preferiscono pagare con carta di credito online.

Le ragioni del successo del commercio online sono svariate. Innanzitutto riguardano il vasto assortimento di prodotti a disposizione. Per non parlare della facilità di reperire articoli letteralmente introvabili in un negozio tradizionale.

I vantaggi però riguardano principalmente il prezzo del prodotto e la comodità di fare acquisti direttamente da casa.

Online, infatti, si possono trovare prezzi molto più bassi rispetto al tradizionale negozio. Questo perchè chi vende online, spesso, non ha spese da sostenere come l’affitto del locale o la paga dei dipendenti.

La comodità, poi, è al centro del mondo tecnologico. A chi non piace poter avere tutto sotto controllo ed acquistare direttamente dal divano di casa propria, senza sforzarsi di andare negli affollatissimi centri commerciali? Insomma, questi, e tanti altri motivi spingono il commercio online sempre più in alto in regioni come la Campania dove tale settore è in forte crescita.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

annamaria ingenito

Angri, ritrovata 47enne scomparsa Annamaria Ingenito

Angri. Ore d’apprensione per la 47enne Annamaria Ingenito che ieri, intorno alle 15, si è allontanata dalla sua abitazione in […]

volante polizia-2-3

Cava de’ Tirreni, favoreggiamento immigrazione clandestina: espulsi

Cava de Tirreni. Nel fine settimana appena trascorso, gli agenti della polizia di stato di Cava de’ Tirreni, nell’ambito di […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada