APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Camerota, lavori porto: oltre 900mila euro dalla Regione Campania Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

lavori porto

La Regione Campania, nell’ambito del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (PO FEAMP) 2014-2020, ha finanziato i lavori di adeguamento del porto peschereccio di Camerota per un importo complessivo di oltre 900 mila euro. Si tratta di un intervento originariamente finanziato a valere sul Fondo Europeo Pesca ed  in parte attuato nel 2015 e che si completerà entro la fine dell’anno con la realizzazione del piano ormeggi e con alcune forniture a servizio della flotta peschereccia, come la macchina per la produzione del ghiaccio, un carrello per la movimentazione del pescato e altre attrezzature per il livellamento dei fondali.

«I fondi erano stati bloccati perchè c’erano delle pendenze del Comune di Camerota verso l’erario. Quando il Comune si è fatto carico di raiterizzare la somma tramite Equitalia, abbiamo potuto accedere a questa seconda parte dei fondi, di centinaia di migliaia di euro, riguardanti il settore pesca» precisa l’Assessore al Porto Teresa Esposito.

Opere importanti per il porto di Marina di Camerota che, nonostante presenti una notevole valenza turistica durante la stagione estiva, mantiene consolidata la sua funzione peschereccia, ponendosi come infrastruttura indispensabile per l’economia locale. «Un’infrastruttura che va adeguata ed attrezzata e mantenuta in piena efficienza per incrementarne il livello del servizio offerto al fruitore ultimo», aggiunge Esposito.

Per il Sindaco Mario Salvatore Scarpitta«il porto di Marina ha una sua storia ultra cinquantennale ed ha avuto, ad oggi, una fase realizzativa complessa; come Amministrazione Comunale stiamo lavorando per captare risorse europee, per completare un layoutportuale curando le diverse funzioni presenti nel porto, tutte importanti per l’economia locale. Dopo la riorganizzazione degli ormeggi, l’apertura del circolo anziani e dopo la sistemazione dei locali dei pescatori (che, tra l’altro, sta avvenendo in questi giorni), era doveroso da parte nostra intervenire sull’adeguamento strutturale del molo dei pescatori per la sicurezza delle imbarcazioni ma sopratutto per rafforzare quella opportunità di lavoro nei comparti della pesca».

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cilento

strada santuario novi velia

Novi Velia, strada del Santuario Monte Gelbison rimane chiusa

Novi Velia. La strada in località Fiume Freddo, che da Ponte Torna va verso il bivio per salire al Santuario […]

sapri

Sapri, divieto occupazione aree demaniali: sequestrati 5 ombrelloni in spiaggia

Sapri. Nell’ambito delle attività disposte dal comando di polizia municipale per l’ottemperanza delle disposizioni recate dall’ordinanza balneare emessa dal sindaco, […]

Cronaca

polizia-di-stato-2-800x445

Salerno, controlli movida: una denuncia, multe per oltre 11mila euro

Continuano le specifiche attività di controllo da parte del personale della Divisione polizia amministrativa della Questura di Salerno ai locali […]

rifiuti interrati

Serre, scoperta maxi discarica abusiva di rifiuti interrati

Serre. Nella serata di ieri, a seguito di mirato servizio coordinato teso al contrasto di reati in tema di inquinamento […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada