APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Bcc Capaccio Paestum: successo per la “Festa del socio 2016″ Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Capaccio. Grande partecipazione per l’annuale Festa della BCC di Capaccio Paestum, che domenica 13 marzo si è riunita con la grande famiglia dei soci nelle sale dell’Hotel Mec Paestum, una famiglia di persone speciali e amici che lavorano, tutti insieme, per rendere ancora più grande un territorio unico al mondo. L’evento è stato aperto dai saluti di rito del presidente della BCC Rosario Pingaro, che ha testimoniato con i numeri il lavoro svolto dalla governance nel triennio appena trascorso, non dimenticando di ringraziare tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita delle iniziative intraprese. Dopo l’intervento del sindaco di Capaccio Italo Voza, è entrato in scena il direttore Giancarlo Manzi ed è partito il BCC Show, momento talk dedicato a storie e progetti dal mondo BCC Capaccio Paestum, con l’intervento di figure istituzionali e partner BCC. Per primi si sono accomodati nel salotto del BCC Show  i sindaci Carione di Trentinara e Palumbo di Giungano, che hanno raccontato la loro esperienza con iniziative a tutela dell’ambiente promosse dalla BCC, come il progetto #Ci Siamo-Insieme per l’ambiente: Liberiamoci dall’amianto e La Rinascita dei Borghi, grazie al quale sono state sottoscritte convenzioni finalizzate ad agevolare operazioni di rimozione e smaltimento dell’amianto e di ristrutturazione dei centri storici. A seguire le testimonianze di scuole e associazioni protagoniste di iniziative sostenute dalla BCC: Valerio Salvatore, direttore amministrativo dell’Istituto Professionale dei Servizi per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale ha illustrato il percorso intrapreso in collaborazione tra la Banca e il ProfAgri a partire dal terreno concesso dalla BCC all’Istituto scolastico per attività didattiche per arrivare a progetti di cooperazioni future. Il dott. Sante Massimo Lamonaca ha presentato il Progetto Legalità che già da diversi anni coinvolge le scuole del territorio in un percorso di crescita civile attraverso l’educazione alla legalità, sicurezza e giustizia sociale. La BCC di Capaccio Paestum con l’iniziativa “Mano Tesa”, rivolta a chi versa in condizioni poco fortunate, sostiene la “Vacanza del Sorriso”, che, come illustrato dal promotore Giuseppe Damiani, incentiva attività di solidarietà verso persone malate, affinché siano rese disponibili le risorse necessarie per fornire assistenza e migliorare la qualità della vita.

L’impronta ecologica che sta caratterizzando l’agire della BCC Capaccio Paestum è emersa anche nell’intervento della dott.ssa Maria Rosaria Bambacaro, presidente del Comitato Sorvella-Sabatella No Biomasse, la cui battaglia merita tutto il nostro sostegno per raggiungere il risultato di non far correre rischi inutili al nostro territorio.

Il BCC LAB è l’associazione che riunisce i giovani soci della BCC, con il proposito di avvicinarli al mondo della nostra banca per valorizzare al meglio le potenzialità economiche e culturali del territorio, promuovendo iniziative ed eventi che sono stati illustrati dal presidente dell’Associazione Alessandro Noce.

BCC non è solo impegno e responsabilità, ma anche divertimento, se pur con un occhio rivolto alla politica sociale, in particolare, come in questo caso, a favore dello sport: La BCC di Capaccio Paestum è sponsor della squadra locale di basket femminile, attualmente militante in serie B, ma in continua crescita grazie alla tenacia delle ragazze che in occasione della Festa sono state presentate ufficialmente alla compagine sociale dell’Istituto che le sostiene.

Tra gli ospiti istituzionali anche Lucio Alfieri e Franco Vildacci, rispettivamente presidente e direttore della Federazione Campana BCC, che in dibattito con Pingaro e Manzi si sono espressi su argomenti di forte attualità come la riforma BCC e il Bail In, non dimenticando di accennare al progetto ArcheoStartUp, nato nell’ambito della Borsa del Turismo Archeologico su impulso della BCC di Capaccio Paestum e promosso dalla Federazione con la collaborazione dell’Università degli Studi di Salerno.

Di fronte alla compagine sociale, riunita per l’occasione, è stata chiamata ad apporre la firma sul Registro dei Soci la giovane Annunziata Di Verniere di Albanella, Socio n.2000 della BCC di Capaccio Paestum, premiata con una Melagrana, simbolo delle BCC, ma anche augurio di prosperità.

Ha preso così il via il momento conviviale della Festa con la premiazione di circa 300 studenti meritevoli soci e figli di soci, seguita da momenti di cabaret ed esibizioni musicali, per concludersi con il brindisi e il taglio della torta.

bcc capaccio bcc1

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Cronaca

olevano viva

Olevano Viva denuncia: “Ratti a scuola, ancora disagi per studenti”

Olevano sul Tusciano. Ancora disagi per gli studenti di Olevano sul Tusciano. A denunciarli sono i consiglieri di opposizione di […]

carabinieri-650x412

Battipaglia, 53enne trovato morto in cabina su lido

Battipaglia. Dramma a Battipaglia, presso il lido Privilege. Rinvenuto morto infatti, all’interno di una cabina, il 53enne Giuseppe D’Esposito, residente […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada