Battipaglia. Prodotti da forno sequestrati dal Nas: ordinanza di distruzione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Battipaglia. Prodotti da forno sequestrati dal personale del Nas: Comune dispone distruzione. La vicenda risale al luglio dello scorso anno, quando il comando carabinieri per la tutela della salute con personale del Nas Salerno, sequestrava in un’attività commerciale  situata  sulla Statale 18, 15 chili  di prodotti da forno, tra pane e taralli, allo stato fresco, ” perché privi della carta trasparente per alimenti sigillata e di indicazione di legge relativa alla provenienza e data di confezionamento”, si legge nel provvedimento. Il titolare dell’azienda, già allora chiese il dissequestro degli alimenti. Oggi, dopo 10 mesi, il sindaco Cecilia Francese, autorità sanitaria competente, tramite ordinanza comunale, ha richiesto al personale del Nas, di rimuovere i sigilli apposti agli alimenti e di assicurarsi la distruzione mediante il normale ciclo dei rifiuti organici.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Cuomo:”Grazie a chi mi ha dato fiducia, e buon lavoro a Conte”

Delusione per il risultato elettorale, ma anche lucidità nell’analizzare il momento politico ed amministrativo. Sono i sentimenti di

Battipaglia. Furto rame alla “Total Green”: refurtiva recuperata

Battipaglia.  Furto di rame allo stabilimento “Total Green”: refurtiva recuperata dai carabinieri. Il fatto si è consumat

Nasce il marchio Granato di Paestum: al via campagna

È ottobre e il melograno è maturo nelle terre di Paestum, dove il pregiato ecotipo antico è arrivato con l’insediamento […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2