Angri, sequestrato l’ossario del cimitero comunale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Angri. I carabinieri di Angri, ieri mattina, hanno eseguito il sequestro dell’ossario comune al cimitero comunale. I sigilli sono scattati dopo la denuncia di una donna, che aveva lamentato la scomparsa dei resti di un parente. In realtà le spoglie dell’uomo sono state depositate d’ufficio all’interno della terra santa, perché erano scaduti i tempi per la sepoltura. Ma le condizioni dell’ossario hanno reso necessario il sequestro, con prescrizioni da eseguire entro 30 giorni fissate dall’Asl. Il Comune di Angri dovrà eseguire lavori di manutenzione ordinaria e ripristinare la terra santa. (Radio Alfa)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

[VIDEO] Capaccio. Incendio a Cerro, interessato impianto serricolo

Capaccio Paestum.  Incendio in prossimità di un impianto serricolo di proprietà di un’azienda agricola situata  in località

Aquara/Castel S. Lorenzo. Consegna lavori Sp12 e ex Ss 488

Mercoledì la Provincia di Salerno organizza le cerimonie di consegna di vari lavori di miglioramento della sicurezza stradale.  Agli

Paura in autostrada, ultrà Paganese aggrediscono automobilisti

Momenti di terrore ieri sera sul raccordo autostradale Avellino-Salerno dove una ventina di tifosi della Paganese, reduci dalla sconfit

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2