APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Angri, palpeggiamenti al figlio di 4 anni: nei guai 46enne Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

tribunale nocera

Angri. È accusato di molestie ed abusi commessi nei confronti del figlio minorenne il 46enne di Angri sotto inchiesta con la formale contestazione di violenza sessuale mossagli dalla Procura di Nocera Inferiore: secondo le ricostruzioni dell’accusa, partite dalla denuncia presentata dalla moglie, il bambino, che all’epoca dei fatti contestati aveva 4 anni, sarebbe stato palpeggiato dall’uomo, con episodi reiterati e ora finiti al centro di un fascicolo investigativo aperto dall’ufficio guidato dal procuratore Antonio Centore. Gli episodi denunciati dalla madre del minore sono stati scoperti nel periodo del gennaio 2018, col bimbo che ad un certo punto, dopo aver subito le presunte attenzioni, ne aveva parlato in modo confuso, successivamente più netto, con diverse persone. In tempi diversi il bimbo aveva raccontato gli episodi alla madre, ad una parente stretta e infine ad una vicina di casa, con fatti e circostanze convergenti. La situazione, nata in un contesto particolare, con i due genitori separati, era arrivata così all’attenzione delle forze dell’ordine, con una prima delicata denuncia ad avviare l’iter giudiziario: i carabinieri, dopo aver raccolto il racconto della donna, avevano svolto i primi riscontri, con il coordinamento del sostituto procuratore Gaetana Amoruso a portare avanti l’attività inquirente. Nel novembre scorso era arrivata una richiesta di archiviazione presentata dalla Procura, a registrare l’opposizione della parte civile: subito dopo il giudice delle indagini preliminari aveva svolto un’udienza camerale, con nuovi approfondimenti investigativi e la successiva decisione si svolgere un incidente probatorio. (fonte La Città)

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Agro-nocerino-sarnese

generiche Inps

Sarno, dipendente banca si sostituisce a cliente defunto per intascare pensione

Sarno. Si sostituisce a cliente defunto per prendere residui di pensione. Confermato il sequestro di 43mila euro per un dipendente […]

nas

Cava, ossigeno industriale al posto di quello medico: sequestrate bombole in azienda

Cava de’Tirreni. Sequestrate bombole di ossigento dai Nas Salerno. Le stesse venivano utilizzate sulle ambulanze del 118, ma all’interno vi […]

Cronaca

ospedale_eboli

Campagna, accende fuoco con alcol: donna si ustiona gravemente

Campagna. Si ustiona mentre accende il camino: è grave una 39enne di Campagna. La donna, stando ad una prima ricostruzione, […]

casa dell'acqua

Giungano si attiva per installare la casa dell’acqua

Giungano. Anche a Giungano arriva la casa dell’acqua per l’erogazione pubblica di acqua microfiltrata, naturale e gassata. Il Comune, retto […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada