APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Altavilla, azienda zootecnica “illegale”: sequestro e due denunce Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

azienda sequestrata altavilla

Altavilla Silentina. Continuano i controlli sul territorio da parte dei carabinieri della stazione di Borgo Carillia, guidati dal maresciallo Vittorio Lorito, finalizzati al contrasto degli illeciti ai danni dell’ambiente e al monitoraggio del benessere degli animali. L’ultima operazione, condotta con l’ausilio delle guardie ecozoofile, è stato portata a segno nella contrada rurale “Scanno” di Altavilla Silentina e si è conclusa con il sequestro di un’azienda zootecnica di circa 15.000 metri quadrati. Due le denunce effettuate dai militari dell’Arma: nei guai sono finiti il rappresentante legale dell’azienda e suo figlio. Le forze dell’ordine, nel corso di un sopralluogo effettuato all’interno dell’azienda, hanno accertato l’illecito smaltimento delle acque reflue e dei rifiuti zootecnici. Non è stato rinvenuto nessuna tipologia di captazione dei liquami, che finivano nelle vasche di raccolta ma, a causa della mancanza di impianti idonei, venivano illecitamente smaltiti in un canale situato nei pressi dell’azienda. Nel piazzale e nel terreno adiacente, inoltre, è stata rinvenuta una vera e propria discarica abusiva di rifiuti speciali e non tra cui plastica e materiale ferroso accumulato da anni, per i quali i proprietari non sono stati in grado di fornire spiegazioni. In corso accertamenti anche per quanto riguarda presunte opere edilizie abusive, per le quali si attendono riscontri da parte dell’Ufficio Tecnico del Comune di Altavilla Silentina. Nel corso dei controlli sono state effettuate verifiche sullo stato di benessere degli animali detenuti all’interno dell’azienda. Sono circa un centinaio i capi di bestiame per i quali si è chiesto l’intervento immediato dell’Asl affinché svolga le opportune verifiche per determinare in quali condizioni venissero detenuti. Verifiche in corso anche per quanto riguarda la situazione amministrativa dell’attività commerciale e per stabilire se l’azienda fosse regolarmente iscritta all’apposito registro. Nel frattempo sarà compito dei proprietari somministrare al bestiame cibo e medicinali. L’operazione di tutela ambientale si inserisce in un più ampio contesto di controlli eseguiti dai militari di Borgo Carillia, agli ordini del maresciallo Lorito, e dalle guardie ecozoofile su tutto il comprensorio altavillese e dei territori limitrofi.

azienda altavilla scanno

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bolloauto-box-300x250

Sponsor-Vds-2

Altavilla Silentina

pacchi alimentari

Altavilla, pacchi alimentari per 70 famiglie

Altavilla Silentina. Pacchi alimentari per 70 famiglie in difficoltà sul territorio comunale. Anche per il 2019 il Comune di Altavilla […]

psi

Salerno, elezioni consiglio provinciale: presentata lista Psi

Salerno. Elezioni del consiglio provinciale: presentata la lista completa con il simbolo del Partito socialista italiano. A darne notizia è […]

Cronaca

ambulanza

Montecorvino, tir si ribalta: ferito conducente

Montecorvino Rovella. Incidente nella mattinata di oggi nella frazione Macchia di Montecorvino Rovella. Un camionista ha perso il controllo del […]

consiglio provinciale12

Consiglio provinciale Salerno: ecco tutti i candidati

Salerno. Sono in totale 8 le liste presentate in Provincia per il rinnovo del consiglio. Le elezioni sono fissate per […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada