Alessandro Cosmo, carabiniere morto per Covid: domani ultimo saluto a Roscigno Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roscigno. Domani la comunità darà l’ultimo saluto ad Alessandro Cosmo, l’appuntato scelto dei carabinieri, morto a 53 anni, a causa del Coronavirus. Il militare si è spento ieri presso l’ospedale di Latina, dove era ricoverato a cause dovute a complicanze per una polmonite da coronavirus. Cosmo, lascia la moglie Assunta, i figli Giuseppe, Vincenzo e Valentina. “Il suo ricordo resterà vivo nella memoria di tutti i carabinieri e di coloro che l’hanno conosciuto“, è il messaggio dell’Arma dei carabinieri. L’ultimo saluto si terrà alle 15 nella chiesa di San Nicola.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Ancora una rapina alla farmacia comunale: la terza in poco tempo

Eboli. La farmacia in via Bachelet ancora nel mirino dei malviventi. In poco tempo sono state portate a segno tre […]

Primo caso Omicron in Campania: tutti i familiari positivi al virus

Napoli.  Variante africana Omicron: primo caso in Regione Campania. Un professionista di ritorno dal Mozambico è rimasto contagiato.

Pietro D’Angiolillo, è il presidente Associazione Comuni del Cilento centrale

Il sindaco del comune di Ascea, Pietro D’Angiolillo, è stato eletto presidente dell’Associazione dei Comuni del Cilento ce

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2