APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Albanella. Torrente Malnome ostaggio di inquinatori e del degrado Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Albanella. Il torrente Malnome ostaggio di inquinatori e del degrado. Sversamenti abusivi, un fetore insostenibile, sentiero naturalistico trasformato in giungla: ecco lo stato dell’arte del corso d’acqua che insiste nella contrada Bosco.

“Non ne possiamo davvero più, siamo invasi dalle mosche e zanzare a causa degli sversamenti abusivi effettuati da inquinatori senza scrupoli nel corso d’acqua che, a causa del fetore, è divenuto impraticabile”, polemizzano i residenti.  Fino a qualche tempo fa erano in tanti a passeggiare lungo il corso d’acqua, erano state installate anche delle panchine di legno per la sosta e costruita una recinzione in legno. Ora non è rimasta che una recinzione  in più punti divelta e, in gran parte, avvolta dalla vegetazione alta e dai rovi così come le panchine. Senza contare che qualche panchina nel passato è stata anche rubata. Un vero scempio, uno stato di inquinamento grave che compromette lo stato di salubrità di tutta l’area e la stessa salute pubblica. Ancora una volta l’inciviltà ha preso il sopravvento in sfregio a tutte le normative ambientali. Non è la prima volta che si verificano episodi simili. Già in passato il torrente è stato oggetto di sversamenti di residui oleari durante il periodo della molitura delle olive. I residenti chiedono a gran voce che siano effettuati i necessari accertamenti e scattino i conseguenziali provvedimenti.

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Albanella

rifiuti postiglione

Albanella. Abbandono rifiuti: pugno duro e sanzioni fino a 6000 euro

Albanella. Troppi rifiuti abbandonati sul territorio comunale:pugno duro del sindaco Renato Josca. Continua infatti, il deposito incontrollato di rifiuti su tutto […]

scuola-matinella

Albanella, scuola elementare Matinella: ok progetto definitivo

Albanella. Approvato il progetto definitivo per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico della scuola elementare “Don Milani” nella frazione […]

Ambiente

radicity

Eboli, aree verdi affidate a cittadini e associazioni

Eboli. Sono sette le aree verdi affidate dal Comune di Eboli, retto dal sindaco Massimo Cariello, ai cittadini e le […]

villa matarazzo

Castellabate, a Villa Matarazzo un laboratorio di biologia marina

Castellabate. Un laboratorio di biologia marina all’interno di Villa Matarazzo. Ad occuparsene sarà l’associazione “Centro studi ecosistemici mediterranei”, che ha […]

Cronaca

carcere

Detenuta carcere Rebibbia lancia dalle scale i due figli: uno è morto

Una donna detenuta nel carcere di Rebibbia, a Roma, ha tentato di uccidere i suoi due figli gettandoli dalle scale. Uno dei due bambini è morto, l’altro è in […]

alberghi abusivi incontro

Capaccio. Attività ricettive abusive: 500 casi sospetti

Il nuovo software per scovare le strutture ricettive abusive, StayTour MapControl, è stato consegnato ufficialmente stamane al Comune di Capaccio […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada