APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Albanella, dopo un quarto di secolo stop alla “Giornata promozionale dell’olio d’oliva” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

olio_evo_benefici

Albanella. Dopo un quarto di secolo, stop alla “Giornata promozionale dell’olio di oliva”. Per quest’anno, infatti, la manifestazione che promuove il prodotto principe del territorio di Albanella pare essere definitivamente saltata. Alla base della decisione, presa dalla Pro loco che si è occupata negli anni dell’organizzazione e dalle associazioni che lo scorso anno se ne sono fatte carico a causa dello scioglimento del direttivo dell’ente, c’è la mancanza di fondi e le tempistiche troppo serrate.

La mancata organizzazione dell’evento ha suscitato non poche polemiche e accuse all’indirizzo del neopresidente della Pro loco, Davide Mazza. “Non abbiamo detto di non voler organizzare l’evento – aveva dichiarato Mazza – ma solo che c’è bisogno di organizzazione dal punto di vista della tempistica. In cassa, allo stato attuale ci sono solo i 6.000 euro delle iscrizioni e di certo non bastano per organizzare la Giornata promozionale dell’olio d’oliva. In ogni caso, per l’edizione 2020 abbiamo ulteriori progetti”.

Alla stessa conclusione è giunto anche il presidente dell’associazione Demetraekore, Aldo Guarracino, che lo scorso anno, a capo dell’associazione temporanea di scopo “San Matteo” e in collaborazione con altri enti associativi e il Comune di Albanella, si era occupato dell’organizzazione della due giorni. “Nella serata di ieri c’è stato un ulteriore incontro per decidere sul da farsi. Purtroppo, mancano totalmente i presupposti – ha dichiarato Guarracino –  sia a livello economico-finanziario, che organizzativo. Al momento la kermesse è saltata”.

Dopo venticinque anni, dunque, Albanella e il suo olio restano orfani di una manifestazione che, tra le mille polemiche e tra alti e bassi, ha rappresentato comunque, negli anni, un tradizionale punto di riferimento nell’ambito delle manifestazioni enogastronomiche della provincia di Salerno e, soprattutto, un evento da non perdere per quanti originari di questo territorio tornavano a casa per le vacanze natalizie. L’appuntamento con la Giornata promozionale dell’olio d’oliva, dunque, è rinviato al prossimo anno.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Albanella

rete fognaria centro storico

[VIDEO] Albanella. La protesta, residenti centro storico:” Noi tra puzza e ratti”

Albanella. Fognatura a cielo aperto, tubi rotti e fuoriuscita di reflui, puzza insopportabile soprattutto in questo periodo di calura estiva […]

linora rifiuti

Capaccio. Vacanzieri zozzoni: oggi bonificate discariche parcheggio Linora

Capaccio Paestum. La contrada marittima Linora trasformata in una discarica a cielo aperto. Nella zona erano stati abbandonati soprattutto ingombranti e, in […]

Cronaca

autovelox

Vallo della Lucania, un autovelox per la polizia locale

Vallo della Lucania. Acquisto di un autovelox per la polizia locale di Vallo della Lucania. L’apparecchiatura era già in affitto, […]

coronavirus-1200x900-cropped

All’ospedale di Vallo per accertamenti: 80enne risulta positiva al covid-19

Vallo della Lucania. Si reca presso l’ospedale San Luca per sottoporsi ad accertamenti: 81enne risulta positiva al coronavirus. L’anziana si […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada