Albanella, discarica abusiva: sequestrata e denunciato autore Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. I militari delle stazioni carabinieri forestale di Foce Sele, nell’ambito di controlli del territorio volti a prevenire e reprimere condotte in danno dell’ambiente, hanno accertato lo smaltimento illecito di rifiuti in un’area di discarica abusiva.

Grazie all’osservazione del territorio effettuata con l’ausilio di velivolo, i militari hanno individuato delle anomalie alla località “Tempa di Giampietro – Ionta” del comune di Albanella. Giunti sui luoghi, all’interno di un’area di proprietà privata, hanno scoperto abbandoni e cumuli di rifiuti di varia natura provenienti da demolizioni edili, terre e rocce da scavo, plastiche di differente origine e tipologia. I rifiuti erano in parte interrati ed infatti sui luoghi i militari hanno individuato tracce di mezzi d’opera idonei allo scavo. Parte dei rifiuti si presentava combusta, anche di recente, ma non più identificabile ed inoltre, parte dell’area era destinata allo smaltimento illecito di reflui zootecnici provenienti da allevamenti della zona e smaltiti in fossi realizzati abusivamente nel terreno e di significative dimensioni e profondità per una superficie complessiva di circa 300 mq. Le indagini hanno consentito di accertare che l’attività di gestione dei rifiuti è del tutto abusiva, priva di alcuna autorizzazione ambientale ed ha prodotto una significativa modifica dei luoghi in area limitrofa al fiume Calore.  A seguito di quanto emerso, i militari hanno proceduto al sequestro dell’intero terreno per un’estensione di 7.300 mq destinato a discarica abusiva di rifiuti speciali anche interrati e combusti e deferito all’Autorità Giudiziaria il responsabile.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Cuomo:”Grazie a chi mi ha dato fiducia, e buon lavoro a Conte”

Delusione per il risultato elettorale, ma anche lucidità nell’analizzare il momento politico ed amministrativo. Sono i sentimenti di

Battipaglia. Furto rame alla “Total Green”: refurtiva recuperata

Battipaglia.  Furto di rame allo stabilimento “Total Green”: refurtiva recuperata dai carabinieri. Il fatto si è consumat

Nasce il marchio Granato di Paestum: al via campagna

È ottobre e il melograno è maturo nelle terre di Paestum, dove il pregiato ecotipo antico è arrivato con l’insediamento […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2