APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Albanella, definizione agevolata tributi: ok al regolamento Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

comune di albanella

Albanella. Approvato il regolamento per la definizione agevolata dei tributi. In questo modo, il Comune di Albanella, retto dal sindaco Enzo Bagini, offre ai contribuenti a cui è stata notificata un’ingiunzione fiscale per il recupero coattivo delle entrate comunali non pagate, di regolarizzare la propria posizione adottando la procedura agevolativa. Possono essere oggetto di definizione agevolata le entrate per le quali l’ingiunzione è stata notificata dal 2000 al 2017, dal Comune o dal concessionario di riscossione. Le entrate di riscossione mediante l’istituto del ruolo, con emissione di cartella di pagamento, non sono contemplate. Saranno ammesse alla definizione agevolata anche: le somme dovute a titolo di recupero di aiuti di Stato; i crediti derivanti da pronunce di condanna della Corte dei conti; le multe, le ammende e le sanzioni pecuniarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna; le sanzioni diverse da quelle irrogate per violazioni tributarie o per violazione degli obblighi relativi ai contributi e ai premi dovuti agli enti previdenziali. I cittadini potranno presentare istanza di adesione, con apposito modello, entro il prossimo 30 settembre. I contribuenti possono estinguere il debito, senza corrispondere sanzioni, versando: le somme poste in riscossione con l’ingiunzione di pagamento a titolo di capitale e interessi; le spese relative alla riscossione coattiva, riferibili agli importi; le spese relative alla notifica dell’ingiunzione di pagamento; le spese relative alle eventuali procedure cautelari o esecutive sostenute. Per sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada, le disposizioni si applicano limitatamente agli interessi, inclusi quelli di mora. E’ possibile, dunque, richiedere la rateizzazione dell’importo indicando il numero di rate (massimo 20) che dovranno avere scadenza non oltre il 30 settembre 2021. In caso di ammissione alla definizione agevolata, il contribuente provvede al versamento di quanto concordato, entro le scadenze definite, pena la decadenza dell’agevolazione.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Albanella

ambulanza

Albanella, ragazza investita davanti al supermercato

Albanella. Giovane ragazza investita nei pressi del supermercato Etè Albastore. L’incidente si è verificato nella mattinata di oggi. La ragazza, […]

bagini

Albanella. Raccolta rifiuti,Bagini pronti a sottoscrivere contratto e pagare fatture

Albanella. Richiesta contratto e pagamento fatture per il servizio di igiene urbana e complementari da parte della società aggiudicatrice dell’appalto: […]

Cronaca

droga

Perdifumo, trovato con 1,2 kg di droga: arrestato 40enne

Perdifumo.  I carabinieri della stazione di Perdifumo, in seguito ad attività di indagine mirata, hanno arrestato un 40enne di Perdifumo […]

chiara morrone

Altavilla Silentina, manutenzione centro storico con indennità assessore Morrone

Altavilla Silentina. Nei prossimi giorni verranno effettuati dei lavori di manutenzione del manto stradale nel centro storico. Verrà, inoltre, anche […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada