APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

“Aiutateci non vogliamo trasformare le nostre case in bunker” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

FURTI ATHENA3

Capaccio Paestum. Sono davvero esasperati i villeggianti, le cui case vacanza sono ostaggio delle continue incursioni dei ladri. L’ultima testimonianza è quella di Giovanni Mollica, che denuncia come anche la residenza Athena in via Poseidonia , costituita da oltre una trentina di villette, sia vittima da tempo di furti.

“Le intrusioni – afferma Mollica –  si susseguono sistematicamente addirittura sfondando pareti per accedere all’interno delle abitazioni, trafugando suppellettili, piani cottura, elettrodomestici. Ad oggi sono state violate tutte le unità abitative nonostante le denunce alle autorità. Mi chiedo a chi spetti tutelarci, siamo esausti, sconfortati, impotenti. La nostra amata Paestum non la riconosciamo più, era un’arcadia  per noi che la frequentiamo dall’inizio degli anni ’70. In passato furtarelli in inverno ci son stati, ma mai con cotanta impudenza, impunibilità, sistematicità. Cosa fanno le istituzioni preposte alla salvaguardia della proprietà privata? – si chiede Mollica che si appella al sindaco Palumbo:” Sindaco lei può  pretendere da chi di dovere l’invio di un maggior numero di forze dell’ordine. Il territorio è nostro, quindi suo, sindaco ha il dovere di battersi affinchè tutto ciò cessi, per il bene di tutti, e della nostra amata Paestum”.

Ad intervenire anche un altro proprietario di una casa vacanza nel parco Athena Sebastian, Carlo Serpico, residente a Roma. “Mi aggiungo all’amico Giovanni Mollica e, come lui,  sono vittima di questa situazione. Caro sindaco da  oltre 40 anni, siamo circa 35 famiglie, ognuna proprietaria di una casa di vacanza alla Laura, frutto dei sacrifici dei nostri genitori dagli anni 60 in poi. La Residenza Athena – sottolinea Serpico –  si trova nella zona balneare e turistica più bella di Paestum, zona  rivalutata da questa amministrazione comunale. Anche il turismo è nettamente migliorato e questo grazie pure alla nuova gestione del Parco archeologico. Detto ciò, sono oltre 40 anni che la fascia costiera, non solo della Laura, ma di tutta la zona che va da Eboli ad Agropoli è abbandonata a se stessa in inverno e viene tartassata da furti. Oggi viene messa in atto un’azione quasi “terroristica” e “intimidatoria”. Sfondano le mura per entrare,  asportano mobili e oggetti, banchettano nelle nostre case da impuniti, scrivono anche “grazie” sul muro per prendere in giro i proprietari. Se Paestum vuole un turismo frequente, vario, di qualità e che spenda in ristoranti, supermercati, negozi, bar, lidi, e non vuole solo da noi tasse – sottolinea Serpico –  la città dovrebbe capire che se le persone,  che hanno le case vacanze (circa  5000 famiglie) alla Laura,  trovano questo posto accogliente, rilassante, sicuro, allora verranno spesso e volentieri spenderanno faranno parte di questo “restyling” turistico. Cerchiamo con l’aiuto dell’amministrazione comunale di arrivare a chi decide per le forze dell’ordine, cerchiamo di capire a monte dove si vende la refurtiva, di individuare i responsabili. Ma per favore, non ci arrendiamo, non svendiamo le nostre case, così a Capaccio arriverebbe il peggio”. Serpico si sofferma sui dati allarmanti:” Abbiamo circa 25 su 35 case sfondate in un mese, 5 ogni settimana di media.

Aiutateci, noi ci stiamo organizzando, ma senza di voi possiamo  fare ben poco se non trasformare le case in bunker e avere paura di venire al mare a Capaccio Paestum”.

ecco alcune delle foto dello scempio messo in atto dai ladri

27336702_10215760989801659_4116079277883407684_n27460039_10215760989521652_6805887699782541420_n furti Athena1FURTI ATHENA2 FURTI ATHENA4

modal gif

banner-trattoria-angela-sito

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

animazione voe di strada - contadina 2

botteghe autore

banner_casasmart_220x180

Capaccio

capaccio fratelli di italia

Capaccio. Antonio Corrente e Luca Sabatella aderiscono a FDI

Continua la riorganizzazione di Fratelli d’Italia sul territorio di Capaccio Paestum. Ieri, venerdì 25 maggio 2018, presso l’hotel “Pace di […]

locandina Aiuole vive sito

BCC Capaccio Paestum presenta “Aiuole Vive”

Sposamiora è il portale solidale dedicato al matrimonio della Provincia di Salerno. La sua Mission non è soltanto essere di […]

Cronaca

polizia-stradale

Identificata dalla Polizia donna, che ha aggredito 14enne a Nocera

Identificata dalla Polizia la donna che ha aggredito una 14enne a Nocera Inferiore.  Questa mattina alle ore 8:00 circa, in […]

camion spiaggia

Agropoli. Camion Sarim sfonda parapetto e finisce in bilico sulla spiaggia

Agropoli. Uno dei mezzi della ditta Sarim finisce in bilico  sulla spiaggia (foto) in piazza Gallo sul lungomare San Marco. […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

output_fieBuC

Webp.net-gifmaker

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

ceramiche-ruggiero-banner

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada