APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Agropoli, progetto Trentova. Cittadini 5 Stelle: “Abbandonato dal Comune” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

trentova logo vds

Agropoli. “Progetto area naturalistica di Trentova: la Soprintendenza lo boccia, il Comune di Agropoli lo abbandona del tutto”. E’ l’associazione Cittadini Cinque Stelle Agropoli a sollevare la polemica riguardante le sorti del progetto. “Ad oggi – fanno sapere i membri dell’associazione – il progetto, finanziato e su carta già realizzato e pagato, è stato bocciato dalla Sovrintendenza, in quanto rischia di far scomparire i valori paesaggistici dell’area. Il progetto, al di là delle numerose “zone verdi” è stato pensato con troppe opere architettoniche (fontane, passeggiate pavimentate, pergolati). Ma a quanto pare l’amministrazione di Agropoli ha deciso di buttare tutto il lavoro e i soldi e dimenticarsi del progetto”.

La progettazione del parco urbano di Trentova è stata finanziata dalla Regione Campania per un importo di circa 150.000 euro. L’idea era di creare una “zona cuscinetto” per la Baia di Trentova, per fare in modo, soprattutto nel periodo estivo, che non si affollassero solo le spiagge ma esistesse un posto per relax e ristoto nel parco, nei pressi dell’attuale centro visite. “Agropoli – fanno sapere dall’associazione – ha un forte deficit in materia di aree verdi attrezzate e la realizzazione di questo parco avrebbe in qualche modo permesso di raggiungere i requisiti minimi di verde pubblico attrezzato che vengono richiesti dalla normativa nazionale. Ne vengono chiesti 9 metri quadri per abitante, Agropoli è ferma a 4″.

Il progetto avrebbe effettivamente creato uno spazio verde utile alla città, un’area per portare i propri bambini a passeggio, ma anche un luogo d’incontro e socializzazione. “Crediamo che si sarebbe dovuta ipotizzare – affermano i membri dell’associazione – una variazione allo studio di architettura, pagato 150.000 euro, per effettuare le modifiche necessarie e rendere il tutto più verde, sostenibile e in linea con le caratteristiche paesaggistiche, quindi meno artificioso, andando incontro alle richieste della Soprintendenza. In questo modo si sarebbe portata a termine l’opera, già finanziata. Purtroppo, anche in questo caso l’amministrazione Coppola non si smentisce: zero interesse per il verde pubblico, milioni di euro di finanziamenti buttati; poca attenzione sull’area di Trentova-Tresino, che meritebbe cura”.

trentova progetto

 

 

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Agropoli

coppola

Agropoli, progetto S.O.F.T.: presentato report finale, 87 le beneficiarie

E’ stato presentato questa mattina, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta, presso la sala giunta del […]

trentova logo vds

Agropoli, inaugurazione antichi sentieri area Trentova-Tresino

Agropoli. E’ in programma sabato 4 luglio, alle ore 9, l’inaugurazione degli antichi sentieri nell’Area naturalistica di Trentova–Tresino, ad Agropoli. […]

Cronaca

coronavirus

Covid-19: oggi 3 nuovi positivi in Campania

Campania. Covid-19: oggi 3 nuovi casi di positività in Campania, su 1.424 tamponi effettuati. Il totale dei positivi nella regione […]

parco la foresta

Altavilla Silentina, ne “La Foresta” un parco avventura da 1 mln di euro

Altavilla Silentina. Un parco avventura all’interno de “La Foresta”, il parco verde situato sul territorio di Altavilla Silentina. Il progetto […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada