APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Agropoli, all’IIS “Vico-De Vivo” catamarano confiscato alla camorra Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

catamarano

Agropoli. All’I.I.S. “Vico-De Vivo” di Agropoli, con sede coordinata a Castellabate, presto arriverà un’imbarcazione scuola ragguardevole: un catamarano Lagoon 440 di 14,60 m equipaggiato di tutto punto, con strumentazione di bordo ultramoderna e sofisticata. Si tratta di un bene confiscato alle mafie, che l’Agenzia Nazionale per i Beni Sequestrati e Confiscati della Campania ha attribuito all’Istituto “Vico-De Vivo”, a seguito della manifestazione di interesse presentata dall’istituzione scolastica, dopo un lungo e laborioso iter procedurale, che ha visto impegnati seriamente la dirigente scolastica, Teresa Pane, e il suo staff di collaboratori, con tenacia e caparbietà.

L’imbarcazione diventerà il fulcro di una progettazione didattica ambiziosa ed innovativa; il catamarano sarà da subito inquadrato come laboratorio didattico mobile di Navigazione per gli allievi dell’indirizzo Trasporti e Logistica Conduzione del Mezzo Navale, e come laboratorio mobile di chimica per il monitoraggio delle acque costiere. Finalmente anche il Nautico del “Vico-De Vivo” sarà alla pari dei più rinomati e blasonati istituti nautici italiani, tutti dotati di imbarcazioni scuola, sebbene di dimensioni più contenute.

Grazie alla disponibilità immediata delle amministrazioni comunali di Agropoli e di Castellabate, e del Comandante della Capitaneria di San Marco di Castellabate, l’imbarcazione sarà ormeggiata nei porti turistici di Agropoli e di San Marco di Castellabate, permettendo così agli studenti di entrambi le sedi di effettuare esercitazioni didattiche di elevato spessore formativo. L’assegnazione del bene alla scuola ha un elevato valore simbolico sociale; si configura come una sana ed encomiabile operazione di restituzione di beni confiscati alla criminalità organizzata alla società civile, pertanto il catamarano diventerà il perno di una progettualità a tutto tondo, che coinvolgerà le scuole del territorio e tutta la comunità locale, con l’intento di affermare con forza l’importanza assoluta dei valori della legalità e di creare dei percorsi formativi di crescita umana, culturale ed edu¬cativa, per dimostrare che le mafie non sono invincibili.

modal gif

Webp.net-gifmaker (1)

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Agropoli

Schermata 2018-10-18 alle 15.46.53

Terrore presunti rapimenti bimbi: è psicosi tra Capaccio e Albanella

Capaccio Paestum. Terrore dei rapimenti e che qualcuno faccia del male ai propri bambini. Una vera e propria psicosi, diffusasi […]

delfini agropoli

Coppa Italia, delfini ai quarti

Al ”San Martino” di Maiori, Costa D’Amalfi ed Agropoli si giocavano oggi la qualificazione ai quarti di Coppa Italia. I […]

Cronaca

atena lucana

Atena Lucana, Anas batte cassa: chiesti 37mila euro al Comune

Atena Lucana. Un decreto ingiuntivo di 37.157 euro: questa la somma che il Comune di Atena Lucana, retto dal sindaco […]

gdf salerno

Effettuava pesca sportiva, colto da malore: salvato 26enne

Napoli. I militari del II gruppo della guarda di finanza di Napoli, nel corso di un servizio di perlustrazione e […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada