APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Agropoli, all’IIS “Vico-De Vivo” catamarano confiscato alla camorra Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

catamarano

Agropoli. All’I.I.S. “Vico-De Vivo” di Agropoli, con sede coordinata a Castellabate, presto arriverà un’imbarcazione scuola ragguardevole: un catamarano Lagoon 440 di 14,60 m equipaggiato di tutto punto, con strumentazione di bordo ultramoderna e sofisticata. Si tratta di un bene confiscato alle mafie, che l’Agenzia Nazionale per i Beni Sequestrati e Confiscati della Campania ha attribuito all’Istituto “Vico-De Vivo”, a seguito della manifestazione di interesse presentata dall’istituzione scolastica, dopo un lungo e laborioso iter procedurale, che ha visto impegnati seriamente la dirigente scolastica, Teresa Pane, e il suo staff di collaboratori, con tenacia e caparbietà.

L’imbarcazione diventerà il fulcro di una progettazione didattica ambiziosa ed innovativa; il catamarano sarà da subito inquadrato come laboratorio didattico mobile di Navigazione per gli allievi dell’indirizzo Trasporti e Logistica Conduzione del Mezzo Navale, e come laboratorio mobile di chimica per il monitoraggio delle acque costiere. Finalmente anche il Nautico del “Vico-De Vivo” sarà alla pari dei più rinomati e blasonati istituti nautici italiani, tutti dotati di imbarcazioni scuola, sebbene di dimensioni più contenute.

Grazie alla disponibilità immediata delle amministrazioni comunali di Agropoli e di Castellabate, e del Comandante della Capitaneria di San Marco di Castellabate, l’imbarcazione sarà ormeggiata nei porti turistici di Agropoli e di San Marco di Castellabate, permettendo così agli studenti di entrambi le sedi di effettuare esercitazioni didattiche di elevato spessore formativo. L’assegnazione del bene alla scuola ha un elevato valore simbolico sociale; si configura come una sana ed encomiabile operazione di restituzione di beni confiscati alla criminalità organizzata alla società civile, pertanto il catamarano diventerà il perno di una progettualità a tutto tondo, che coinvolgerà le scuole del territorio e tutta la comunità locale, con l’intento di affermare con forza l’importanza assoluta dei valori della legalità e di creare dei percorsi formativi di crescita umana, culturale ed edu¬cativa, per dimostrare che le mafie non sono invincibili.

modal gif

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

bcc-bolloauto-box-300x250

Sponsor-Vds-2

Agropoli

franco di biasi

Agropoli, a Di Biasi la delega ai lavori pubblici

Agropoli. A completamento della rivisitazione delle deleghe, iniziata lo scorso 5 novembre, il sindaco Adamo Coppola ha conferito nella giornata […]

stefano accorsi

Agropoli, in scena Stefano Accorsi al “De Filippo”

Agropoli. Con il nuovo anno, tornano gli appuntamenti al teatro “De Filippo” di Agropoli. Il nuovo appuntamento, il quarto della […]

Cronaca

ambulanza

Montecorvino, tir si ribalta: ferito conducente

Montecorvino Rovella. Incidente nella mattinata di oggi nella frazione Macchia di Montecorvino Rovella. Un camionista ha perso il controllo del […]

consiglio provinciale12

Consiglio provinciale Salerno: ecco tutti i candidati

Salerno. Sono in totale 8 le liste presentate in Provincia per il rinnovo del consiglio. Le elezioni sono fissate per […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada