APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Valle Calore/Alburni. Sospese attività in presenza scuole: parola ai dirigenti scolastici Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

C'è sconforto tra i dirigenti scolastici che tanto si sono impegnati per il ritorno in classe degli alunni

dirigenti scolastici

Valle del Calore/ Alburni. Sospensione delle attività didattiche in presenza, le scuole riattivano  la didattica a distanza per gli studenti.  Tutti gli istituti campani hanno dovuto rispolverare la piattaforma per attivare le lezioni online dopo l’ordinanza del presidente De Luca. La nostra redazione ha contattato alcuni dirigenti scolastici per fare il punto della situazione.

ISTITUTO COMPRENSIVO ALBANELLA

L’ordinanza del presidente della regione Vincenzo De Luca è stata come un fulmine a ciel sereno -evidenzia  la dirigente scolastica Antonella D’Angelo –  comunque sia  siamo già partiti con la didattica a distanza. Per ieri e oggi abbiamo attivato le prime lezioni, caricandole sul registro elettronico. Da lunedì 19 ottobre  sarà invece attiva la piattaforma digitale di Google, per consentire le lezioni live. Certo, l’ordinanza  ci è calata dall’alto all’improvviso e non possiamo farci molto, dobbiamo attenerci a quelle che sono le disposizioni. Con la didattica a distanza abbiamo meno ore di lezione, come previsto dalle linee guida ministeriali, per tutelare la salute degli studenti. Abbiamo dunque ridotto in proporzione gli orari, con circa venti ore di lezione settimanali in videoconferenza“.

ISTITUTI COMPRENSIVI DI ROCCADASPIDE E DI PIAGGINE

In un primo momento – afferma la dirigente scolastica Rita Brencala decisione di chiudere i plessi scolastici è stata destabilizzante. Abbiamo speso tutte le nostre energie affinché andasse tutto bene e la scuola fosse un ambiente sicuro. I ragazzi hanno interiorizzato bene i protocolli, avvertono l’esigenza di stare a scuola, ho testimonianze di genitori che raccontano la tristezza dei ragazzi rispetto a questa decisione. E ovviamente anche noi siamo dispiaciuti. Ovvio che le problematiche ci sono, perché la didattica integrata non è semplice, non è per tutte le famiglie. Lunedì partiamo in modalità sincrona, in videolezione; l’asincrona è già partita, tramite il registro online sui cui trascriviamo i compiti e le lezioni per gli studenti. Siamo già pronti,  le ore saranno limitate: un massimo di dodici ore per le prime classi della primaria, circa quindici invece per le altre classi e quelle della secondaria.  Con l’integrazione all’ordinanza di ieri sera – continua Brencada lunedì ripartono in presenza anche le attività della scuola dell’infanzia. Un po’ di confusione la sento: è un susseguirsi di documenti, di incongruenze, però ci crediamo e continuiamo. Ai genitori la didattica a distanza non piace molto, ma noi non possiamo fare altrimenti. Bisogna adeguarsi. Auspico che tutto trovi una soluzione e voglio dire ai genitori che i ragazzi veramente rispettano le regole a scuola, ma non sempre lo  fanno sempre fuori. Bisognerebbe sensibilizzare un po’ di più i ragazzi anche in famiglia” .  

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “PARMENIDE” DI ROCCADASPIDE

“Già prima dell’emissione dell’ordinanza del presidente De Luca – afferma il dirigente scolastico Mimì Minella – utilizzavamo il sistema integrato con l’attivazione di turni con gli studenti che facevano lezioni sia in classe che on line con la didattica a distanza.  L’ordinanza regionale è stata una sorpresa. Per lunedì prossimo, dopo una riunione con il mio staff, abbiamo disposto le necessarie azioni per ripartire con la didattica digitale integrata. sia a Roccadaspide che a Castel S. Lorenzo.  Sono programmate lezioni da 40-45 minuti ciascuna, sono previste meno ore per la scuola primaria e secondaria di I grado. Per la scuola dell’Infanzia provvederemo a mettere in atto tutte le azioni necessarie per le lezioni in presenza.  L’ordinanza del governatore Vincenzo  De Luca va rispettata. Sono state rinviate  anche le elezioni per il rinnovo degli organi collegiali previste per il 27 ottobre prossimo“.

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Albanella

medico di base

Albanella. Assistiti senza medico di base: monta la protesta

Albanella. Assistiti senza medico di base: monta la protesta. Terminato l’incarico per uno dei medici di base che opera sul […]

incendio pneumatici albanella

[VIDEO] Albanella. Incendiano pneumatici: cittadini protestano

Albanella. Incendiano pneumatici: cittadini protestano per il fumo nero e la puzza che si diffonde in tutta l’area circostante. E’ […]

Attualità

incontro consorzio bonifica paestum

Consorzio bonifica Paestum:60 mln di progetti da candidare a finanziamento

Capaccio Paestum. Nell’ambito dell’ottimo e costante dialogo istituzionale vigente, il presidente del Consorzio Bonifica di Paestum, Roberto Ciuccio, e la […]

alloggi iacp montecorvino

Montecorvino Pugliano. Alloggi popolari: ok acquisto superfice 48 famiglie

Montecorvino Pugliano. Alloggi popolari: ok acquisto superfice 48 famiglie.  Con delibera di Consiglio comunale  l’amministrazione comunale ha dichiarato la decadenza […]

Roccadaspide

segnalatica ospedale

Roccadaspide. Uffici pubblici e ospedale: ok nuova segnaletica stradale

Roccadaspide. Più sicurezza per la viabilità nella cittadina cilentana. L’amministrazione comunale del sindaco Gabriele Iuliano sta effettuando i lavori per […]

antonio marino direttore

Bcc Aquara dona test diagnostico molecolare rapido ospedale Roccadaspide

Roccadaspide. Un vaporizzatore Polti per l’unità operativa di medicina generale del locale presidio ospedaliero e un test diagnostico molecolare rapido […]

Valle del Calore e Alburni

casa dell'acqua Aquara

Aquara. Sabato inaugurazione casa dell’acqua

Aquara. Si terrà sabato l’inaugurazione della nuova casa dell’acqua.  A darne notizia il sindaco Antonio Marino. ” Ci siamo, vi […]

Schermata 2021-06-17 alle 15.29.35

Ottati, immobili da vendere e fittare per rivitalizzare il centro storico

Ottati. Rivitalizzare il centro storico e il patrimonio immobiliare del borgo di Ottati: è questa l’iniziativa messa in campo dal […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada

Continuando ad usare questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close