APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Scafati, sequestro Helios. Cisal: “Ai lavoratori chi pensa?” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

impianto rifiuti

Scafati. “Non ho sentito nessuno, ministero dell’Ambiente compreso, spendere una parola di conforto per conto dei lavoratori della Helios. Capisco la soddisfazione dei cittadini e l’eventuale speculazione politica sul blitz disposto dalla Procura di Nocera Inferiore. Ma i giustizialisti in Italia hanno avuto sempre vita breve”. Così Gigi Vicinanza della Cisal provinciale è intervenuto sul sequestro preventivo del sito di stoccaggio a Scafati. “Nessuno si è chiesto se l’orario dei lavoratori sarà ridotto e sarà necessario l’utilizzo di ammortizzatori sociali”, ha detto. “Tutti a esultare per il diritto alla salute, ma sul diritto al lavoro nessuno, ministro dell’Ambiente compreso, ha fatto menzione. Gli operai eseguono gli ordini degli imprenditori e se hanno sbagliato è giusto che a pagare siano loro e non l’ultima ruota del carro come sempre avviene in questi casi”. Da qui, l’appello a magistratura, Comune di Scafati e Regione Campania: “Rivedere il film delle Fonderie Pisano nell’Agro è sbagliato. Ci sia subito un confronto tra le parti per risolvere la vicenda. Questa storia insegna tanto sotto l’aspetto del codice degli appalti e la responsabilità solidale, con le solite speculazioni a danno dei lavoratori”, ha concluso Vicinanza.

Non ci sono varianti. La responsabilità e solo e unicamente in capo al committente, a prescindere dalle invenzioni di tecnici e avvocati attraverso il depistaggio di terminologie diverse. Il tutto è sempre imputabile a chi appalta il lavoro. Appaltare non deve e non può essere un modo per creare precarietà. Questo concetto generale vale anche per il caso Helios”.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Agro-nocerino-sarnese

4567136_1156_vincita.jpg.pagespeed.ce.EnUa9w23eN

«Vinci Casa», 500mila euro a Sarno

Sarno. La Dea Bendata si ferma a Sarno e regala 500 mila euro. Sconosciuta l’identità del fortunato, ed è festa […]

rissa mazza da baseball

Nocera Inferiore, rissa con mazza da baseball: denunciate 11 persone

Nocera Inferiore. È di 11 persone denunciate il bilancio della rissa scoppiata nel centro di Nocera Inferiore nella notte di […]

Attualità

manifesto congresso fisi

Sanità, al San Luca di Battipaglia il I congresso nazionale della Fisi

Battipaglia. Il 29 giugno 2019, presso il centro congressi San Luca si terrà il I congresso nazionale della Fisi dal titolo […]

chiesapollaxl

Polla, apre al culto chiesa S.Vincenzo

Polla. Martedì 2 luglio, alle 18, il vescovo di Teggiano-Policastro, padre Antonio De Luca, presiederà la celebrazione eucaristica con il […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada