APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Sapri, PdZ S9: al via domande assegni cura disabili gravissimi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

disabili

Sapri. Assegni di cura per i disabili gravissimi. Si tratta di un’importante iniziativa portata avanti dal Piano di Zona S9 per sostenere le fasce deboli. “L’assegno di cura – ha spiegato Gianfranca Di Luca, coordinatrice del Piano S9 – è un contributo economico destinato alle persone malate di Sla o con disabilità gravissime. Può essere erogato direttamente alla persona disabile, alla sua famiglia o ad altre persone che si incaricano dell’assistenza”. L’erogazione dell’assegno di cura sarà effettuato in relazione alla disponibilità delle risorse finanziere trasferite dalla Regione all’ambito territoriale S9. Per accedere all’assegno occorre effettuare la richiesta su apposito modello da ritirare presso i Comuni dell’Ambito S9, presso il distretto sanitario o attraverso i medici di base. Successivamente l’asl convocherà un’apposita commissione per valutare i requisiti dei richiedenti. L’ammontare dell’assegno di cura varia a seconda della gravità del paziente: da 600 e 900 euro mensili, per un massimo di 12 mesi. “Un’occasione importante per sostenere chi ha realmente bisogno di cure e di assistenza – spiega la Di Luca – pochi giorni fa ho inviato una nota a tutti i medici di base per comunicare tale opportunità. Il piano di zona intende restare al fianco delle fasce deboli con azioni concrete. Mai più chiacchiere”. “Il Fondo Nazionale non Autosufficienza – ha spiegato invece il consigliere con delega al Piano di Zona Agostino Agostini – è finalizzato agli interventi socio-sanitari per persone affette da patologie gravi, quali SLA, o comunque in condizioni di non autosufficienza a causa di malattie cronico-degenerative. Aver ripristinato tale servizio, fermo da anni, è un punto fondamentale nel riordino della struttura sociale che l’attuale Piano di Zona S9 sta portando avanti. Personalmente è una grande soddisfazione soprattutto in relazione alle politiche sociali fatte verso chi, purtroppo, versa in condizioni spesso drammatiche alle quali le istituzioni fanno qualcosa di realmente concreto”. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio di Piano allo 0973 605542.

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Attualità

34-1176124_636481803050250_2138006569_n[1]

Piaggine, dopo don Aniello Palumbo arriva don John Fredy Gutierrez Sanchez

Piaggine. E’ stato designato il successore di don Aniello Palumbo, il sacerdote 86enne contestato per molto tempo dai suoi fedeli. Il […]

chiola

Montecorvino Pugliano, Chiola: “Sì bonifica Parapoti, no a maxi impianto”

Montecorvino Pugliano. Sì alla completa bonifica e messa in sicurezza della ex discarica di Parapoti e no alla costruzione di […]

Cilento

Schermata-2018-08-28-alle-11.11.13

Cicerale, centro di eccellenza per pazienti autistici

Cicerale. Il primo paese al sud Italia “Autism friendly” e punto di riferimento per la ricerca per le patologie dello spettro […]

simone gautier

S.Giovanni a Piro, Simon Gautier morto per choc emorragico

San Giovanni a Piro. Simon Gautier sarebbe morto in seguito ad uno choc emorragico per la rottura dell’arteria femorale. É […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada