APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Salerno, presentato il bando regionale “Giovani in Comune” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

maraio

Salerno. Si è svolta questo pomeriggio presso il “Salone Bottiglieri” di Palazzo Sant’Agostino, la presentazione del bando regionale “Giovani in Comune” organizzata dalla Provincia di Salerno in collaborazione con il Coordinamento provinciale dei Forum dei Giovani – Salerno. E’ il primo bando pubblico accessibile ai Forum dei Giovani, e rappresenta, inoltre, una reale e concreta opportunità per i Forum Comunali. Un motivo di vanto per L’Assessorato alle Politiche Giovanili della Regione Campania, che testimonia l’importanza e l’interesse verso le politiche Giovanili.

È infatti la prima volta nella storia delle Politiche Giovanili che viene progettato un bando esclusivamente destinato al finanziamento, alla regolamentazione e allo sviluppo dei forum giovanili. Ancora una volta la Regione Campania può vantare di “arrivare prima” in ambito di Politiche Giovanili.

La presentazione del bando “Giovani in Comune” a Palazzo Sant’Agostino è stata fortemente voluta proprio per dare, attraverso un’azione concreta, maggiore sostegno e vicinanza ai tantissimi forum dei giovani comunali della provincia di Salerno, che in questi giorni si stanno imbattendo nella stesura di idee e progetti per concorrere allo stesso.

Il bando è “a sportello” e tutti i progetti che saranno scelti saranno finanziati fino a un limite massimo di 15mila euro.

 “Quanto Provincia di Salerno ci tengo a ribadire che anche noi, avendo raccolto le istanze dei giovani, ci siamo impegnati a sollecitare l’amministrazione regionale alla realizzazione del bando-ha dichiarato il Consigliere Provinciale delegato alle Politiche Giovanili Giovanni Guzzo– L’importante è che, attraverso questo bando, vengano premiati i forum realmente attivi sul territorio. Le politiche giovanili devono essere, inoltre, un punto fermo e mai trascurato all’interno di quella che è la sfera politica delle amministrazioni Provinciali, ma anche Regionali e Nazionali; è importante definire le attività giovanili

Perché i giovani non devono essere lasciati soli ma devono essere sostenuti e finanziati dalle istituzioni le quali hanno il compito di garantire loro le risorse e gli strumenti necessari per la realizzazione di progetti e iniziative da mettere in campo sui territori. Io voglio lanciare Inoltre una provocazione, ovvero, che la Provincia torni a discutere su temi importanti come le Politiche Giovanili, Sociali e le politiche legate alle Pari Opportunità, e  che la regione Campania quindi attivi in pieno la legge Delrio ridando la gestione di queste deleghe alle Province perchè La Provincia infatti rappresenta ancora oggi l’ente più vicino ai territori ed ai cittadini   ”

“L’impegno che come consiglio regionale veniamo a prendere qui oggi è quello di rifinanziare il bando-ha dichiarato il Consigliere Regionale Enzo Maraio – apriremo presto una finestra per nuovi forum e quelli che non hanno applicato ancora il kit. La Ragione Campania attualmente è quella ragione che insiste maggiormente verso importanti tematiche quali le Politiche Giovanili, le Pari Opportunità attraverso importanti progetti. Siamo, inoltre, noi la prima Regione d’Italia che abbiamo fatto una legge regionale proprio sulle politiche giovanili e sulla stessa si basa appunto il bando regionale; i criteri di selezione servono anche a sollecitare i comuni affinché adottino un atteggiamento idoneo nei confronti dei Forum dei Giovani per facilitare appunto questi gruppi di ragazzi spesso anche molto attivi ma poco valorizzati e sostenuti”

“Siamo molto contenti che sia stato realizzato il bando giovani comune e stiamo continuando a lavorare nella nostra azione di divulgazione supporto con i forum comune della provincia di Salerno- ha dichiarato il Presidente del Coordinamento Provinciale Francesco Barbarito –   il bando rappresenta una grande opportunità per i forum ma chiediamo qualche giorno in più per dare l’opportunità di partecipare anche i forum che non sono ancora allineati burocraticamente con quello che il kit regionale, data la lunga pausa di quelle che sono le festività natalizie perché per noi la partecipazione è un elemento fondamentale.  Sono molto felice che il consigliere Mario abbia detto che sarà aperta un’altra finestra per rinnovare l’opportunità per gli altri forum, ci auguriamo che per il futuro si continui su questa strada è che tutto questo sia da monito per invogliare le amministrazioni comunali ad un maggiore impegno nella progettualità e ad aprire nuovi forum sui territori.”

“Questo bando rappresenta un’importante opportunità -ha dichiarato il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese – anche noi, nel nostro piccolo, abbiamo voluto un’azione forte ed incisiva e abbiamo infatti  contribuito a tutto questo sollecitando la regione Campania su questa tematica. Il bando regionale ha un’importanza notevole perché da la possibilità ai forum maggiormente attivi di poter mettere in campo progetti ed idee particolari dando, inoltre, loro la possibilità di esprimersi. Altro fattore importante è che spesso i Comuni non hanno le risorse sufficienti per sostenere questo tipo di iniziative e quindi è importante il supporto politico ed in particolar modo nell’ambito delle politiche giovanili regionali nazionali ed europee attraverso finanziamenti”

“Ci tenevo ad essere qui oggi perché credo che questa sia una delle principali attività messe in campo sia delle politiche giovanili regionali che da quelle provinciali -ha dichiarato L’On. Piero De Luca, Camera dei Deputati– C’è un forte movimento politico atto appunto a valorizzare e sostenere il mondo giovanile di questo territorio, io credo che il messaggio più importante sia che la sfera politica e amministrativa e al vostro fianco ed è a sostegno dei giovani e delle politiche giovanili. Il bando regionale è frutto anche di quella che è una sinergia forte ed incisiva tra la provincia di Salerno è la regione Campania; è inoltre, importante il compito delle istituzione di concretizzare e di dare forma a quanto è contenuto nei progetti europei e nel libro bianco. È necessario e fondamentale lavorare al meglio per cogliere le opportunità di crescita e di sviluppo per tutti i territori, noi abbiamo un compito importante ovvero pensare il futuro dei nostri territori attraverso i giovani, dando loro l’opportunità di restare sui territori”

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Attualità

segre

Torre Orsaia, Liliana Segre cittadina onoraria

Torre Orsaia. Nel giorno della memoria il consiglio comunale di Torre Orsaia ha approvato all’unanimità la delibera che conferisce  la […]

addetti spazzamento baronissi

Baronissi. Addetti spazzamento:”Arretrati e riorganizzazione, o si risolva contratto”

«Urge una riorganizzazione del lavoro, oltre al pagamento degli stipendi arretrati». E’ il monito degli addetti allo spazzamento nel Comune […]

Salerno

bilotti prefetto

Emergenza furti Picentini: Bilotti incontra prefetto di Salerno

Salerno. La deputata Anna Bilotti ha incontrato ieri pomeriggio il prefetto di Salerno, Francesco Russo, per sollecitare l’attenzione sull’emergenza sicurezza […]

lavori viabilità

Strade danneggiate maltempo, ecco lavori somma urgenza della Provincia Salerno

Alcune aree della Provincia di Salerno, in particolare i Comuni dei Monti Picentini e dei Monti Lattari, sono state interessate […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada