Salerno. Avvicendamento al nucleo investigativo Arma dei Carabinieri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Avvicendamento ai vertici del nucleo investigativo dell’Arma: insediati due nuovi ufficiali. Nella giornata di oggi  il Col. Gianluca Trombetti, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Salerno, ha dato il benvenuto al Magg. Gabriele Lo Conte, nuovo Comandante del Nucleo Investigativo e al Ten. Matteo Alessandrelli, nuovo Comandante della 1^Sezione del Nucleo. Il Magg. Gabriele Lo Conte, proveniente dalla Comando Compagnia di Marano di Napoli (NA) subentra al Ten. Col. Cristiano Rocchi. Nato nel 1985 a Roma dove ha vissuto, conseguita la maturità ha poi svolto i corsi regolari presso l’Accademia Militare di Modena, al cui termine è stato nominato Sottotenente dell’Arma dei Carabinieri. Completata la formazione di base nel 2006 e laureatosi in Giurisprudenza, ha ricoperto incarichi nell’Arma all’interno dell’Organizzazione Mobile (10° Reggimento “CC Campania”, nel grado di Tenente, Territoriale al Nucleo Operativo della Compagnia di Napoli Stella (NA) (sotto la cui giurisdizione afferiscono quartieri difficili come: Forcella, il rione Sanità, Scampia e Secondigliano da decenni sotto il dominio della camorra) e alla Compagnia Carabinieri di Cantu’ (CO). Destinato nel 2017, con il grado di Capitano, al Comando della Compagnia Carabinieri di Marano di Napoli (NA). Promosso Maggiore nel 2019 nel periodo di servizio trascorso al Comando della Compagnia l’Ufficiale ha cercato di garantire la massima proiezione esterna a difesa del cittadino e del territorio, avvalendosi dell’impegno e della professionalità di tutti i militari di ogni ordine e grado. Sposato, con tre figli.

Il Ten. Matteo Alessandrelli, proveniente dalla Compagnia Carabinieri di Cesenatico, è il nuovo comandante della prima sezione del Nucleo Investigativo dei Carabinieri di Salerno. Subentra al Magg. Carlo Santarpia che ricoprirà l’incarico di nuovo comandante della Compagnia di Mercato San Severino. Originario della Provincia di Terni, dopo la frequenza del corso biennale Allievi Marescialli ha prestato servizio presso la Stazione di Napoli Poggioreale. Dal 2016, dopo la promozione a S. Tenente, ha ricoperto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cesenatico. Sposato, con una figlia.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

banner_papera_220x180

Leggi anche

Eboli. Ancora una rapina alla farmacia comunale: la terza in poco tempo

Eboli. La farmacia in via Bachelet ancora nel mirino dei malviventi. In poco tempo sono state portate a segno tre […]

Primo caso Omicron in Campania: tutti i familiari positivi al virus

Napoli.  Variante africana Omicron: primo caso in Regione Campania. Un professionista di ritorno dal Mozambico è rimasto contagiato.

Pietro D’Angiolillo, è il presidente Associazione Comuni del Cilento centrale

Il sindaco del comune di Ascea, Pietro D’Angiolillo, è stato eletto presidente dell’Associazione dei Comuni del Cilento ce

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2