APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Primo Piano

Stampa

 CAMPANIA REGIONALI: I CANDIDATI IN CORSA 

 

[VIDEO] Presentato ad Agropoli, film “Il maestro+Margherita” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Agropoli. La Bcc Buccino Comuni Cilentani ha sostenuto e promosso il film-commedia “Il maestro+Margherita” prodotto da Film Studio, scritto da Giovanni Laurito per la regia di Gianni Petrizzo. L’uscita nazionale è avvenuta il 9 gennaio scorso alle 19 presso il Cineteatro “Eduardo De Filippo”. Grazie al patrocinio del comune di Agropoli, al contributo della Bcc Buccino Comuni Cilentani e della Dervit S.p.a., l’ingresso al cineteatro per la visione del film è stato gratuito fino ad esaurimento posti. Alla serata hanno partecipato gli autori ed il cast del film. Un’iniziativa fortemente voluta da don Luigi Rossi, parroco della chiesa Santa Maria Assunta di Cannalonga. Il lungometraggio è stato girato nel Cilento, è interpretato da Antonio Vita e Antonia Tomeo con la partecipazione straordinaria di Vittorio Sgarbi.

Cosa racconta il film?

L’anteprima nazionale si è tenuta il 17 dicembre presso il cineteatro “la Provvidenza” di Vallo della Lucania (Sa) e ha registrato un sold out strepitoso con oltre 600 spettatori. Il film ambientato negli anni ’60, racconta di Giacomo, un giovane maestro di Salerno che viene nominato presso una scuola di montagna. Tra momenti romantici, situazioni comiche ed altre commoventi, dovrà confrontarsi con una realtà contadina e rurale molto diversa dalla propria. Grazie anche a Margherita, una ragazza del posto di cui si innamorerà, ma che ben presto dovrà evitare di frequentarla. Il maestro nonostante la nostalgia della città, apprezzerà la schiettezza dei sentimenti atavici, propri di una dimensione agreste e non contaminata. Nel contempo anche i suoi alunni Pietro e Lorenzo entrambi in contrasto con se stessi e il territorio che li circonda, vivono le loro esperienze d’amore e di vita con uno sguardo verso il loro futuro. Il film con ironia e spensieratezza intende far riflettere sull’importanza dell’appartenenza territoriale e suggerire che i confini sociali possono essere superati solo grazie alla cultura. E’ stato volutamente girato “come” una commedia degli anni ’60, in bianco e nero e citando nello stile di ripresa alcuni classici come “Pane, Amore e fantasia”. Per la maggior parte i dialoghi sono in dialetto cilentano con l’accento del Cilento montano, essendo il film ambientato in un paese immaginario di montagna.

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Agropoli

demolizione

Agropoli, immobile abusivo a Moio Alto: effettuata demolizione

Agropoli. Solo qualche giorno fa il comandante della Polizia municipale, maggiore Sergio Cauceglia, coadiuvato dai suoi uomini, nel corso di un […]

Scuola

Scuole Agropoli, dal Comune 1.800 banchi monoposto per ripartire in sicurezza

Agropoli. Sono 1.800 i banchi monoposto acquistati dal Comune di Agropoli per consentire la riapertura delle scuole comunali. Non sembrano […]

Attualità

studenti

A Sanza la scuola riapre il 28 settembre

Sanza. Riapertura delle scuole di ogni ordine e grado a lunedì 28 settembre. E’ questa la decisione assunta oggi dopo […]

bcc-conenergy-290x190-def2

[VIDEO] Bcc Buccino Comuni Cilentani: finanziamenti ed ecobonus

Con la linea di prodotti CONenergy diamo più valore alla tua casa, alla tua impresa e al tuo pianeta. La […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada