APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Pontecagnano, dalla Regione fondi per rimozione dell’amianto edifici pubblici Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

pontecagnano_comune_500

Pontecagnano Faiano.  Bonificare dall’amianto gli edifici pubblici del Comune, servono 63.928,00 euro. Arriva dalla Regione Campania la notizia del riconoscimento degli oneri necessari alle operazioni di risanamento di ben 12 strutture esistenti sul territorio. A fronte della richiesta emessa dall’ente rappresentato dal sindaco Giuseppe Lanzara, il Comune è risultato beneficiario della somma insieme ad Acerra (Na), Cellole (Ce), Conza della Campania (Av), Laviano (Sa) ed al conservatorio museale di Salerno. Tra i siti da bonificare all’interno del Comune picentino anche diversi istituti scolastici: la scuola elementare di via Toscana (per un importo di 14.640,00 euro), la scuola materna ed elementare di via Piave (per un valore di 1.464,00 euro), la scuola materna di via Palinuro (per un totale di 1.037,00 euro), la scuola media inferiore di via Liguria (2.562,00 euro), la scuola materna ed elementare di via Mar Tirreno (2.318,00 euro), la scuola materna ed elementare di via Magellano (1.464,00 euro), la scuola materna ed elementare di via Lago Lucrino (2.138,00 euro), la scuola elementare di via Dante (1.220,00 euro), la scuola materna di via Palinuro (1.708,00 euro). Oltre 40.000,00 euro saranno, invece, destinati agli alloggi di via Salerno (precisamente 30.500,00 euro) ed alla caserma dei carabinieri (nella fattispecie 3.660,00 euro). “Poniamo grande attenzione ad ogni possibilità di finanziamento che ci viene data, specialmente quando si tratta della salute pubblica”, ha dichiarato l’assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzione Raffaele Sica. “Con questo intervento eliminiamo definitivamente l’amianto da tutti gli edifici pubblici comprese le scuole”. “La battaglia per la salvaguardia della salute dei cittadini continua con maggiore fervore e senso di responsabilità”, ha sostenuto in merito il sindaco Giuseppe Lanzara. “Il progetto di bonifica dall’amianto che porremo in essere grazie ai Fondi della Regione Campania che abbiamo richiesto va infatti nella direzione di monitorare e subito poi intervenire sui casi in cui venga riscontrata la presenza di materiali e/o strutture che possano incidere sulla incolumità dei cittadini”.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Attualità

Scuola

Campania, la scuola riparte il 24 settembre

In Campania la scuola inizierà il 24 settembre. Una scelta anticipata da tempo dall’assessore regionale all’Istruzione, Politiche Sociali e Giovanili […]

gente in spiaggia

Bonus vacanze: a Paestum non tutte le strutture turistiche li accetteranno

Capaccio Paestum. Il bonus vacanze rischia di essere un enorme flop. L’iniziativa, che fa parte del “Decreto Rilancio”, offre un […]

Piana del Sele

Comune-di-Pontecagnano_01

Pontecagnano, campo estivo: partono iscrizioni

Pontecagnano Faiano. Un campo estivo diurno per minori di età compresa fra i 6 ed i 14 anni nelle settimane […]

angela casale pontecagnano

Pontecagnano, uscito “Amo Ergo Sum” libro di Angela Casale

Pontecagnano Faiano. E’ disponibile su Amazon, il libro “Amo Ergo Sum-Ripartire da sé stessi per amare la vita” di Angela […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada