APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Paestum, ai templi percorsi per autistici Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

cilento-1-768x576

Capaccio Paestum. Nuovi templi della cultura aprono le porte a giovani visitatori con sindrome autistica. Dopo la ormai celebre esperienza fiorentina di “Sfumature” dedicata ai ragazzi e ragazze (dai 15 ai 20 anni) dello spettro che si svolge a Palazzo Strozzi (a proposito il progetto nato dalla collaborazione del Dipartimento Educazione di Palazzo Strozzi con il Centro Casadasè  è ricominciato con visite alla nuova mostra dell’artista Marina Abramovic) ecco un altro bellissimo progetto che riguarda il Museo Archeologico di Paestum. La prima visita didattica speciale per bambini con questo tipo di disturbo si è svolta il 30 settembre scorso. L’idea è scaturita da un accordo di convenzione “Autism Friendly” tra il Parco Archeologico di Paestum e la cooperativa sociale Il Tulipano\Cilento4all che opera sul territorio e realizza servizi per persone con bisogni speciali nel Cilento. Il progetto, che si è avvalso anche della collaborazione del Dipartimento di Scienze Motorie e del Benessere (DiSMeB), Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, vuole monitorare e valutare percorsi di visite museali speciali per bambini con DSA, allo scopo di valutare i benefici che nascono dal contatto ravvicinato con l’opera d’arte in termini di percezione della partecipazione, della motivazione e della soddisfazione dei bambini, delle loro famiglie e dello staff coinvolto. In particolare vogliamo raccontare con Giovanni Minucci, direttore del centro Cilento4all, la visita didattica “Un Tuffo nel blu” organizzata con i servizi di accoglienza e didattici del Museo nell’ambito della mostra “L’immagine invisibile. La tomba del Tuffatore”. “Ha visto la partecipazione di cinque bambini tra i nove e i dodici anni ed è stata condotta con un metodo sperimentale che prevede l’interazione e la partecipazione attiva dei bambini attraverso l’utilizzo di un’agenda visiva – spiega Minucci – che coinvolge direttamente i bambini chiamati a scegliere immagini raffiguranti alcuni particolari dettagli delle lastre delle opere visionate ed emoticon per esprimere simbolicamente il proprio stato d’animo in relazione all’esperienza vissuta”. Le emozioni e gli elementi selezionati dai visitatori e riportati sull’agenda visiva (che è cartacea) sono come una memoria dell’esperienza vissuta, anche in vista di un successivo lavoro con i propri operatori, terapeuti e insegnanti, a casa, a scuola o durante la terapia. Il quaderno ha lo scopo di far ricordare le emozioni vissute e fare esprimere il mondo interiore suscitato dalla visita. Il percorso “autism friendly” di visita museale speciale “Un Tuffo nel Blu” sarà disponibile, esclusivamente su prenotazione, ogni quarta domenica del mese e durante la settimana per famiglie e scuole con bambini/ragazzi speciali a partire dal gennaio 2019. La cooperativa sociale Il Tulipano Cilento4all che promuove percorsi per supportare le persone autistiche e le loro famiglie, vuole organizzare, pure, week end autism friendly presso le strutture ricettive del territorio cilentano per famiglie (o associazioni di famiglie) con soggetti autistici. “La mission di Cilento4all è promuovere il Cilento come territorio di benessere per tutti dove i ragazzi ed i giovani con autismo possano godere delle bellezze del territorio in modo attivo e da protagonisti in progetti di autonomia costruiti con loro e le loro famiglie fuori dai contesti protettivi-terapeutici –  continua a raccontare Giovanni Minucci – Cogliendo la disponibilità del territorio e dei suoi abitanti a fare e promuovere rete autism friendly si può osare e costruire un modello di accoglienza friendly per tutti … dove i benefici non sono solo per i ragazzi speciali….ma sicuramente per l’intera comunità territoriale”. Nella scelta delle strutture ricettive da prediligere, ovviamente, quelle che abbiano già condiviso un percorso di sensibilizzazione e formazione all’accoglienza di persone con autismo e dove si offrono attività di accoglienza e sollievo-benessere a famiglie, associazioni, persone singole con autismo. La collaborazione con enti pubblici – amministrazioni comunali, con l’ente Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, con il Parco Archeologico di Paestum, con le associazioni di promozione turistica e le associazioni di categoria nel campo dei servizi turistici del territorio del Cilento consente alle famiglie ed ai ragazzi (in modo particolare ai giovani adulti) di poter usufruire di attività di benessere per il tempo libero, lo sport (attività di trekking – kayak – vela for special people), la cultura, l’arte, l’enogastronomia del territorio.

 

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Attualità

farebene

Capaccio, associazione “FareBene Palumbo”: già 200 adesioni

A due settimane dalla nascita dell’associazione Farebene “Franco Palumbo”, costituita in memoria del compianto sindaco di Giungano e di Capaccio […]

luna rosa

Stasera tutti col naso all’insù: arriva la luna rosa

Tra poche ore tutti con il naso all’insù per ammirare la luna ‘rosa': si tratta di una speciale luna piena […]

Capaccio

paolo paolino

Elezioni Capaccio, Paolino:”Tentativo di narcotizzare i cittadini”

Capaccio Paestum. “Alla questione morale. Offesa alla dignità del popolo di Capaccio Paestum. Sono percepibili spinte qualunquistiche che alimentano un […]

distretto sanitario capaccio

Capaccio, cercasi locali per Distretto sanitario

Capaccio Paestum. L’Asl Salerno ha pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse a concedere in locazione un immobile in grado di […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada