Laviano. Frana Sp381, quasi terminati lavori Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Laviano. Quasi conclusi sulla SP381, i lavori di risanamento della carreggiata stradale e di sistemazione idrogeologica del versante. Consegnati lo scorso febbraio i “Lavori Urgenti di Messa In Sicurezza, Ripristino e Consolidamento a Seguito di Dissesti e Movimenti Franosi sulla SP 381 nel Comune di Laviano – Interventi Urgenti di Protezione Civile” sono finanziati con Por Campania Fesr 2014-2020. Obiettivo Specifico 5.1 – Riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera. Azione 5.1.1 – Interventi di messa in sicurezza e per l’aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera. L’importo è di 133.923,19 euro.

Il progetto – afferma il presidente della Provincia, Michele Strianeseha lo scopo di ripristinare le condizioni di sicurezza e la normale viabilità della SP 381, ricadente nel comune di Laviano, interessata da un fenomeno franoso in prossimità del Vallone delle Conche alla Km.ca 56+900. Il corpo di frana a valle della sede stradale ha investito la carreggiata rendendola praticamente inutilizzabile in buona parte. L’intervento prevede il risanamento mediante realizzazione di una paratia di pali trivellati a contenimento del corpo di frana. La sezione stradale ripristinata sarà composta da due corsie, per cui gli interventi sono: realizzazione paratia di pali trivellati, demolizione pacchetto stradale esistente fino ad una profondità di 50 cm e ripristino dello stesso, fresatura e tappetino di usura in corrispondenza delle zone di attacco dell’intervento, posizionamento guard rail tipo H2 bordo laterale, zanella per la raccolta delle acque di ruscellamento superficiali. I lavori sono coordinati dal settore Viabilità e Trasporti, diretto da Domenico Ranesi, supportato dal consigliere provinciale delegato alla Viabilità Antonio Rescigno. Ringrazio la Regione Campania, in particolare il presidente Vincenzo De Luca, che con i finanziamenti regionali consente alla Provincia di Salerno di effettuare lavori di messa in sicurezza, necessari alla tutela di una mobilità sicura per i nostri cittadini. I nostri cantieri sono in piena attività, per la messa in sicurezza della nostra rete viaria, ma anche per promuovere sviluppo e occupazione nei nostri territori. La Provincia non si ferma e continuiamo a lavorare in assoluta vicinanza alle esigenze delle nostre comunità”.

download download (1)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Tribunale Sala Consilina, Cammarano: “Integriamo le pdl Gaudiano e Matera”

Sala Consilina. “La proposta di legge alle Camere a firma del consigliere regionale Corrado Matera e sottoscritta da tutti i [&he

BCC Capaccio Paestum e Serino: forum nazionale Giovani Soci

Capaccio Paestum. Lo scorso weekend una rappresentanza dei giovani soci #BccLab di Capaccio Paestum e Serino ha partecipato all’undic

Salerno, in Provincia il progetto “Non vedo, non sento, non parlo”

Salerno. Oggi presso la sala Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2