APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Infrazione mancata depurazione acqua, nel salernitano ecco progetti in corso Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

depuratore_cesena.1404483634

Per i ritardi infrastrutturali inerenti il settore fognario-depurativo, l’Italia ha subito due condanne da parte della Corte di Giustizia Europea ed è, al momento, interessata dalla procedura di infrazione 2014/2059. La procedura in argomento deriva dalla mancata o non corretta applicazione della direttiva 91/271/CEE sul trattamento delle acque reflue urbane. Tale direttiva ha per obiettivo quello di assicurare che le acque reflue urbane siano raccolte e sottoposte ad appropriato trattamento, al fine di garantire un elevato livello di protezione dell’ambiente e della salute umana. Al riguardo, la direttiva prevede che tutti gli agglomerati con carico generato maggiore di 2.000 abitanti equivalenti siano forniti di adeguati sistemi di reti fognarie e trattamento delle acque reflue, secondo precise scadenze temporali, già oltrepassate, ed in funzione del numero degli abitanti equivalenti e dell’area di scarico delle acque reflue. A seguito del riscontro, effettuato dalle autorità italiane sulla base delle informazioni acquisite presso le amministrazioni competenti, in Regione Campania risultavano al luglio dello scorso anno 94 agglomerati non conformi.  L’elenco degli agglomerati non conformi a luglio 2018 nel salernitano sono: Altavilla Silentina, Buccino, Caggiano, Camerota, Casalbuono, Caselle in Pittari,Castel San Lorenzo, Castellabate, Centola, Contursi Terme, Mercato San Severino, Montesano Sulla Marcellana, Nocera Inferiore, Nocera Superiore, Padula, Polla, Perdifumo, Roccagloriosa, Rofrano, San Gregorio Magno, Sanza, Sassano, Scafati, Sicignano degli Alburni.

I progetti finanziati al momento sono:

Altavilla Silentina- Grande Progetto collegamento all’impianto di depurazione di Varolato ‐ Collettore Altavilla Ponte Barizzo 3.256.544,38 euro, finanziato con Por Fesr 2014 ‐2020;

Buccino-Lavori di realizzazione delle fognature incanalabili nel depuratore consortile ubicato nella zona industriale – I lotto di completamento collettore versante nord del capoluogo 151.450,4 euro finanziato con decreto dirigenziale Regioen Campania numero 500 del 02/08/2016;

Camerota– Progetto definitivo di intervento razionalizzazione del sistema fognario e depurativo delle frazioni Marina di Camerota e Lentiscosa 4.700.000,00 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Caselle in Pittari- Progetto realizzazione di un impianto depurazione a servizio del comune di Santa Marina (Caselle in Pittari, Torre Orsaia, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Roccagloriosa) 4.903.996,00 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Castel San Lorenzo- Realizzazione impianto di depurazione e rete collettamento 1.500.000,00 eruo finanziato con il Patto per lo Sviluppo  della Regione Campania  (FSC 2014 ‐ 2020);

Centola- Progetto di intervento di rifunzionalizzazione reti fognarie in Centola capoluogo e frazione 1.472.287,73 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Contursi Terme -Lavori collettore comunale tra depuratore e collettore principale 1.100.000,00 euro finanziato con il Patto per lo Sviluppo  della Regione Campania  (FSC 2014 ‐ 2020)

Mercato San Severino- Rifunzionalizzazione ricostruzione e riabilitazione della rete fognaria 1.934.000,00 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Montesano sulla Marcellana -Lavori di risanamento e completamento della rete fognaria e degli impianti di depurazione 1.074.885,00 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Perdifumo- Lavori di completamento della rete fognaria comunale alla località Noce 2.100.000,00 euro finanziato con il Patto per lo Sviluppo  della Regione Campania  (FSC 2014 ‐ 2020)

Polla- Intervento per completamento rete fognaria e adeguamento impianto depurazione 1.125.739,00 euro finanziato con Por Fesr 2014 ‐ 2020;

Rofrano- Collegamento reti fognarie al depuratore comunale 6.164.148,28 euro finanziato con il Piano Operativo  Ambiente MATTM ‐ FSC  2014 ‐ 2020;

Sassano- Realizzazione impianto depurazione località Molinella ed opere di riqualificazione 204.094,07 euro finanziato con il Patto per lo Sviluppo  della Regione Campania  (FSC 2014 ‐ 2020).

I progetti invece da finanziare:

Caggiano- Estensione della rete fognaria alla località Calibri e Cagnito- Studio di fattibilità;

Casalbuono-Adeguamento,  rifunzionalizzazione dell’impianto di depurazione e collettori fognari;

Caselle in Pittari-Realizzazione di sistema fognario  in località Malaroso e  convogliamento delle acque reflue  all’impianto di depurazione;

Castel San Lorenzo-Impianto di depurazione e rete di collettamento del Comune- II stralcio funzionale;

Castellabate-Lavori di completamento e  rifunzionalizzazione rete idrica e  fognaria comunale di  collettamento;

Centola-Rifunzionalizzazione reti fognarie capoluogo e frazioni ‐ II° lotto;

Nocera Superiore-Lavori di regimentazione e  raccolta delle acque defluenti dal Monte Citola e vasca di  laminazione di Fiumarello – I  stralcio funzionale reti fognarie  nere;

Padula- Completamento e adeguamento  della rete fognaria comunale e  adeguamento tecnologico  dell’impianto di depurazione;

Roccagloriosa- Completamento rete fognante nel comune;

Rofrano- Intervento di completamento della rete fognaria comunale con separazione delle acque meteoriche;

San Gregorio Magno- Realizzazione impianto di depurazione;

Sanza- Risanamento funzionale ed ampliamento del sistema fognario ‐ I Stralcio;

Scafati- Opere di completamento della rete fognaria;

Sicignano degli Alburni- Realizazione di un impianto di depurazione a servizio di Sicignano capoluogo e delle frazioni di Terranova, Scorzo e Zuppino ed annessa esecuzione delle linee di adduzione riqualificazione dell’impianto di Galdo e Castelluccio.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Attualità

maraio

Salerno, presentato il bando regionale “Giovani in Comune”

Salerno. Si è svolta questo pomeriggio presso il “Salone Bottiglieri” di Palazzo Sant’Agostino, la presentazione del bando regionale “Giovani in […]

padula

Padula si candida a Capitale Italiana della Cultura 2021

Padula. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Paolo Imparato, ha deciso di avanzare la candidatura del Comune a Capitale Italiana della […]

Salerno

consumo di suolo

Salerno, all’Unisa si parla di consumo di suolo e rigenerazione urbana

Salerno. Il consumo di suolo e la rigenerazione urbana: un incontro sul tema si terrà il prossimo 17 dicembre, alle […]

asl salerno

Risarcimento dopo sinistro: Asl Salerno sborsa 18mila euro

Salerno. Richiesta di risarcimento per un sinistro: l’Asl risulta soccombente e dovrà sborsare 18.052 euro. La comunicazione, con la conseguente […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada