Felitto, la scuola di viale San Martino intitolata ad Antonio Di Stasi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Felitto. Sabato 18 settembre, alle 18, si terrà l’inaugurazione dell’edificio scolastico in viale San Martino, intitolato ad Antonio Di Stasi, sindaco ed educatore. Saranno presenti il sindaco, Carmine Casella, il presidente del consiglio comunale Marta Gnazzo, il dirigente scolastico Mimì Minella. Parteciperanno alla manifestazione gli ex sindaci di Felitto Francesco Gatto, Donato Di Stasi e Maurizio Caronna. 

Siamo onorati – afferma il sindaco Casella di intitolare l’edificio scolastico, inagurato già nel 2016 e che oggi ospita scuola dell’infanzia, scuola primaria e scuola media, a un figlio di Felitto che tanto ha fatto per il nostro territorio. Di Stasi ha svolto la sua attività amministrativa dal 1952 al 1956, gli anni che hanno seguito la seconda guerra mondiale. Ha aiutato il territorio, ma anche tante famiglie che in quegli anni vedevano partire i propri figli e i propri cari alla volta dell’America. Ha avviato molteplici opere, prima di dedicare la propria vita alla scuola. Si è distinti per professionalità e umanità, ponendo grande attenzione alle esigenze della comunità, affinché ne fosse sempre assicurato lo sviluppo.  Un cittadino che ha amato per tutta la vita il suo paese, sempre presente spiritualmente e fisicamente nelle vicende più rilevanti che ne hanno segnato la storia. È grazie a figure di tale levatura morale e culturale – conclude il primo cittadino felittese  – se oggi Felitto è centro rilevante del progetto di rinnovamento e ripresa socio-economica del territorio dell’Alto Cilento. Mantenere viva la memoria di uomini come lui significa rinnovare quotidianamente nel sentimento della popolazione felittese e dei suoi giovani l’esempio di rigore e sacrificio per la collettività”.

Antonio Di Stasi è nato a Felitto l’11 luglio 1923. Un cittadino del posto, figura autorevole contraddistintasi per il valore professionale, umano e politico, quale stimato e impegnato sindaco del territorio. La scelta di intitolare la struttura a Di Stasi è stata condivisa non solo dalla maggioranza retta dal sindaco Carmine Casella, ma anche da tutte le altre forze politiche.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

Nocera Inferiore. Pistola clandestina e placca carabinieri: arrestato

Gli agenti del Commissariato di polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto M.A. 29 ann resosi responsabile […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2