APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Eboli. Crisi commercio, Santimone (Confesercenti):”Occorrono nuove strategie” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

donato santimone

Eboli. Crisi del settore commerciale, la Confesercenti territoriale lancia al sindaco Massimo Cariello nuove riflessioni e nuove strategie.

La fine del lock down e la crisi del settore commerciale già in atto da anni nella nostra città-scrive Donato Santimoneci impongono come comunità nuove riflessioni e conseguenti nuove strategie. La legge regionale numero 7 dello scorso 21 aprile 2020 che riordina tutto il settore del commercio ci offre finalmente questa possibilità. Il Siad della città di Eboli varato nella sua prima realizzazione nel lontano 1999 e i successivi aggiustamenti non rispondono più alle necessita’ delle imprese, dei consumatori, delle possibilità di sviluppo, di risposta alla crisi grave nella quale sono crollate tutte le imprese del settore distributivo in particolare quelle dei negozi di vicinato e quelle che fanno parte della più ampia filiera del turismo. La nuova legge regionale varata in piena emergenza Covid ci offre, pero’, -sottolinea la Confesercenti-adesso la possibilità di guardare la futuro con spirito nuovo, voglia di innovazione e certezza del diritto.La valorizzazione dei centri commerciali, naturali, i distretti del commercio comunali o sovracomunali , gli interventi per la riqualificazione delle piccole imprese offrono ai comuni che sapranno cogliere questa occasione di essere i primi ad offrire al tessuto commerciale esistente e a quello che verrà strumenti nuovi di sostegno e sviluppo. Gli incentivi pure previsti per i progetti di riqualificazione del tessuto commerciale allocato nei centri storici ci impone di correre. Abbiamo pochi mesi a nostra disposizione– precisa Santimone- perché la crisi Covid ha consumato già il tempo previsto per il varo degli strumenti comunali previsti dalla nuova normativa regionale. Dobbiamo porci come obbiettivo cittadino di avere entro la fine di questo anno il nuovo Siad della città di Eboli. Dovrà’ riguardare commercio a posto fisso, su aree pubbliche, distributori di carburanti, centri storici, sagre, feste popolari, iniziative che valorizzino le eccellenze del nostro territorio e delle imprese che li producono. Sara’ tutto questo sicuramente oggetto anche di ragionamenti nella prossima campagna elettorale nella quale come associazione porremo quesiti precisi a lei e ai suoi competitori. Le chiediamo, nel frattempo. nell’attesa che venga realizzato e approvato il nuovo Siad di varare una moratoria fino al prossimo 31 dicembre 2020 delle feste che non hanno connessione con le specificità’ del nostro territorio. Sono troppi da anni i casi nei quali in occasioni di iniziative più o meno associative si assiste a palesi violazioni delle norme igienico sanitarie, elusione ed evasione fiscale, assoluta mancanza di piani di sicurezza, dispregio delle norme previste dal TULPS. E’ l’occasione per rivedere complessivamente quali iniziative meritorie devono essere valorizzate con delibere di consiglio comunale, quali sono i prodotti da valorizzare, quale associazionismo può ricevere sostegno da parte degli enti pubblici, in primis dal Comune di Eboli. Potremmo fornirle una piccola idea : iscrizione almeno all’albo regionale oltre a quello comunale delle associazioni e con bilanci pubblici con un minimo di due anni. Siamo certi che coglierà questa occasione per avviare un ragionamento che servirà a far crescere la legalità, norme comportamentali,chiarezza amministrativa, tutela sanitaria ancora più necessaria in questa fase, -conclude Donato Santimonelotta seria e convinta alla elusione e alla evasione fiscale“.

 

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker-2

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Attualità

laurino

Laurino, ripartono mercati settimanali: solo vendita generi alimentari

Laurino. Emergenza Covid, riaprono i mercati settimanali a Villa Littorio e Laurino solo per i commercianti di prodotti alimentari. L’amministrazione comunale […]

polizia municipale generica

Albanella, polizia municipale: in arrivo due agenti da Capaccio

Albanella. Dal Comune di Capaccio, in arrivo due agenti di polizia municipale. La giunta comunale retta dal sindaco Rosolino Bagini, […]

Eboli

coronavirus-rosso-550h

Covid salernitano, ieri 586 nuovi casi: ecco report settimanale Asl

Salernitano. Emergenza Coronavirus, ieri nel salernitano 586 nuovi casi. Sul territorio provinciale aumentano in contagi. Lo conferma l’ultimo report settimanale dell’Asl […]

covid 6

Covid Eboli, attualmente 479 casi positivi: 23 guariti

Eboli. Covid-19, un nuovo caso positivo. Al momento sono 479 i casi in città. “In base ai dati fornitici dalla […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada