APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Da Fisciano a Firenze, executive chef Rocco De Santis conquista II stella Michelin Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

rocco de santis

Fisciano. Lo chef Rocco de Santis conquista la seconda stella Michelin. “Un eccezionale traguardo del nostro concittadino, executive chef del ristorante Santa Elisabetta di Firenze– afferma il sindaco Vincenzo Sessache vede attribuirsi la seconda stella michelin ad un solo anno dal conseguimento della prima. Il forte legame con le sue origini rende l’intera comunità di Fisciano fiera dei riconoscimenti ottenuti”.

Ecco chi è Rocco De Santis

De Santis ha sostenuto un percorso appassionato fatto di duri sacrifici, con il sogno di diventare uno chef e di trovare un progetto che potesse sostenere le proprie idee. Dopo anni di gavetta è diventato Executive Chef del Ristorante Gourmet Il Vistamare nel Parco Nazionale del Circeo che lo ha portato ad ottenere la prima Stella Michelin e oggi Executive Chef al Santa Elisabetta al Brunelleschi Hotel di Firenze. La prima stella al Santa Elisabetta è arrivata il 6 novembre 2019, con la Guida Michelin 2020. Quella di Rocco de Santis è una storia che sa di calore, affetti, ricordi. In una famiglia di un paese rurale del Sud, da Fisciano, dalle tradizioni culinarie antiche e tramandate, dove tutto si produceva in casa, dalle paste fresche ai dolci, da bambino Rocco osservava la madre in cucina con la voglia di sporcarsi le mani per realizzare anche lui qualcosa. L’amore per il cibo mangiato in famiglia e la conoscenza dei prodotti del suo territorio l’ha sempre accompagnato ma la passione per la cucina è invece arrivata dopo, tra esperienze e influenze lavorative. L’esperienza lavorativa più significativa è certamente arrivata con Gennaro Esposito che lo ha ispirato insieme ad altri Chef con cui ha collaborato successivamente: Pino Lavarra, Georges Blanc, Andrea Apre, Luca Mazzola e Pierfranco Ferrara. “Ho un forte legame con le mie origini. La Campania mi ispira con emozione e facilità: il mare, la montagna, i luoghi e le persone si uniscono come ingredienti di una ricetta che vive nei miei piatti. I miei maestri mi hanno trasmesso il grande rispetto per la conoscenza, che metto alla base della creazione e della rielaborazione dei miei piatti di tradizione volti all’innovazione- afferma Rocco De Santis- ovviamente il territorio è un punto di partenza, non certo la mia gabbia. Nel momento in cui ho compreso lo stile ben preciso, ho scelto di non raccontare soltanto della mia cultura ma ho scavato nelle mie passioni, ho messo insieme esperienze, viaggi e ambizione per riuscire a comunicare attraverso i miei piatti”. 

CISL FP BANNER

convergenze

banner sito la bufalat

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Attualità

pink ambassador

A Felitto e Roccadaspide, ingaggiate due Pink Ambassador Fondazione Veronesi

Felitto/Roccadaspide. “Sogno un mondo senza cancro”, affermava sempre il professor Veronesi. Per Serena Riviello e Marina Agosto, raggiunto un nuovo […]

download

Pisciotta, in località Gabella continuano lavori sulla Sp447

Pisciotta. La Provincia di Salerno prosegue i “lavori urgenti di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento a seguito di dissesti […]

Valle dell'Irno

rifiuti abbandonati baronissi

Baronissi, lancia sacchetto rifiuti da auto: identificato e multato

Baronissi. Abbandona rifiuti in via Nufilo, identificato soggetto. “E’ probabilmente uno che è avvezzo al lancio del sacchetto dall’auto il […]

gianfranco valiante

Baronissi, chiusi i parchi gioco per bambini

Baronissi. “In considerazione delle comunicazioni regionali relative all’aumento in Campania di varianti al covid e alla loro particolare contagiosità ho […]

vocedistrada

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada

Continuando ad usare questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close