APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Commissariato polizia ad Agropoli, Laureana (Aota):”Velocizzare iter apertura” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

LOREDANA-LAUREANA

Agropoli. Sicurezza, l’associazione operatori turistici sollecita velocizzazione dell’iter per l’apertura del commissariato di polizia in città. La presidente dell’Aota, Loredana Laureana, ha inviato il 16 ottobre scorso una lettera al presidente del Consiglio, al ministro dell’Interno, al capo della polizia, al procuratore della Repubblica di Salerno e di Vallo della Lucania, per chiedere la velocizzazione dell’iter per l’apertura del commissariato di polizia ad Agropoli. “In virtù di quanto succede in alcune aree del nostro paese – scrive Laureana-ci è sembrato opportuno e necessario scrivere agli organi preposti e con potere decisionale per far capire loro quanto sia urgente e di fondamentale importanza l’istituzione di un commissariato di polizia che vada ad integrarsi all’azione dei carabinieri.

Ecco il corpo della lettera

“Faccio appello-scrive Laureana- per una buona, celere e favorevole procedura, già avviata ed in atto da tempo, finalizzata alla tanto agognata e fortemente voluta apertura del commissariato di polizia di Agropoli. Sono qui a rappresentare una situazione di certo a voi nota. Agropoli è ormai una cittadina che ha una popolazione oscillante tra i ventiduemila e i cinquantamila abitanti, se teniamo conto dei comuni del circondario arriviamo ad un bacino di utenza di circa centomila abitanti. Quotidiani sono gli episodi di microcriminalità e furti in appartamento. La stessa Dia (Direzione Investigativa Antimafia), nel suo ultimo rapporto, ha fotografato un tessuto malavitoso che fa capo ad alcune famiglie, tra cui i Marotta di Agropoli e i Marandino di Eboli. Lo stesso sindaco della nostra cittadina Adamo Coppola ha ricevuto minacce ed aggressioni dalla prima famiglia citata. A fronte di tale fiorente apparato criminoso i primi presidi di polizia (peraltro solo polizia stradale) sono a circa 40 km di distanza ovvero a Battipaglia, verso nord ed a Vallo della Lucania, verso sud. Con i collegamenti stradali proibitivi e la sola presenza dei carabinieri un vastissimo territorio a forte rischio criminoso appare fortemente carente di tutela da parte dello Stato. La presenza di un presidio di polizia di Stato appare non solo indispensabile ma di estrema urgenza. A tal proposito ci risulta che l’ente locale abbia effettuato tutti gli atti deliberativi necessari all’individuazione della sede. Come associazioni di categorie legate al tessuto produttivo di primaria importanza per l’intero territorio, ovvero il commercio e il turismo, patiamo un grosso handicap di pieno sviluppo delle nostre attività per l’elemento fortemente frenante legato alla criminalità subita dai turisti e dagli stessi operatori. La situazione non è delle più rosee ed, ancor di più, il disorientamento e la ormai cresciuta insicurezza dei cittadini, di alcuni comitati e della compagine degli imprenditori sono apportatori di incertezza, pessimismo e sconforto. La presenza del commissariato di polizia fungerebbe da corroborante ed in sinergia con le altre forze di polizia presenti. L’azione congiunta sicuramente ed ovviamente sarebbe un volano nell’azione di contrasto alla grande e piccola criminalità già purtroppo presente ed operante, per non entrare nel merito del fenomeno dilagato dello spaccio di droga. Pertanto, Eccellenze Illustrissime, è di voi la possibilità e la realizzazione di questo presidio di legalità tanto sognato e tanto desiderato ansiosamente per poter “respirare” più legalità, ridurre e sconfiggere quanto di illecito impera ed inorgoglire la nostra popolazione, territorio ed attività in una zona che un tempo è stata oasi felice e proprio per questo preda di varia criminalità. Fiduciosa sicuramente nel ricevere riscontro favorevole per tutelare, ravvivare, far rifiorire questo incantevole territorio per le sue peculiarità, caratteristiche e potenzialità porgo cordiali saluti ed ossequi unitamente all’augurio di buon lavoro per la missione che svolgono. Prego di poter essere notiziata – conclude la presidente-sullo stato dell’iter, in corso già da tempo, per eventualmente farmi portavoce o promotrice di altre iniziative finalizzate alla risoluzione della qui triste e svilente situazione vigente”.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Agropoli

comune di agropoli

Rischio commissariamento Agropoli, Coppola: “I cittadini stiano tranquilli”

Agropoli. «Nessun rischio commissariamento per il Comune di Agropoli. I cittadini possono stare tranquilli». Risponde così il sindaco Adamo Coppola […]

capitaneria di porto

Agropoli, guardia costiera: visita del capitano di vascello Di Guardo

Agropoli. In occasione delle prossime festività natalizie, il Capo del Compartimento marittimo di Salerno, capitano di vascello Daniele Di Guardo, si […]

Attualità

michele cammarano

Agricoltura Campania, Cammarano: “Migliaia di giovani imprese vicine al fallimento”

Campania. “Sono trascorsi 16 mesi dalla chiusura dei termini del bando per finanziare due misure per le giovani imprese nel […]

castelcivita

Castelcivita. Ok progetto riqualificazione strada Tempa del Ponte – Santo Spirito

Castelcivita. Approvato il progetto di fattibilità tecnico economica per l’adeguamento e messa in sicurezza della strada Tempa del ponte – […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada