Castelcivita, Comune cerca rifugio per randagi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

I cani catturati, regolarmente microchippati, saranno restituiti al proprietario

Castelcivita. Custodia e mantenimento dei cani randagi: il Comune cerca una struttura privata, che possa garantire il servizio. L’obiettivo è prevenire il fenomeno del randagismo canino e la tutela degli animali che vivono sul proprio territorio.

Il ricorso a strutture private è notevolmente più conveniente dal punto di vista economico – si legge nel provvedimento – in rapporto al prevedibile elevato costo che comporterebbe una gestione diretta del servizio. Il servizio deve essere garantito senza interruzione, fino a quando gli animali permangono nella struttura”. L’amministrazione comunale del sindaco Antonio Forziati, a tale scopo, ha dato indirizzo al responsabile dell’Area Vigilanza affinché provveda a verificare l’esistenza di strutture idonee al fine di stipulare una convenzione per il ricovero e il mantenimento dei cani randagi. La convenzione prevede anche la distruzione delle carcasse di cani di proprietà del Comune, morti all’interno della struttura stessa. Dopo l’accalappiamento da parte della ditta convenzionata con l’Asl, competente sul territorio, i cani saranno trasportati dentro il canile. I cani catturati, regolarmente microchippati, saranno restituiti al proprietario e la ditta informerà tempestivamente il Comune e il servizio veterinario dell’Asl.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Capaccio. Ex tabacchificio, Longo:” Rischio che resti un’opera incompiuta”

Capaccio Paestum. “I cittadini devono sapere che si spendono  800.000,00  euro per la manutenzione di tale immobile che, ai sensi [

Roccadaspide. Donato termoscanner alla sede Giudice di Pace

Questa mattina il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, in collaborazione con la Cassa Forense, nell’ambito del progetto

Nocera Inferiore. Pistola clandestina e placca carabinieri: arrestato

Gli agenti del Commissariato di polizia di Stato di Nocera Inferiore hanno tratto in arresto M.A. 29 ann resosi responsabile […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2