APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

[VIDEO] Calore/Alburni, nasce “Rete destinazione Terra” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

Castelcivita. Condivisione delle strategie di azione da portare avanti per migliorare l’offerta turistica, cultura, enogastronomica e dell’accoglienza nel territorio. Questi gli obiettivi del nuovo gruppo “Rete Destinazione Terra”, strategie condivise nel comprensorio degli Alburni-Calore-Cervati. “Creare un unico tavolo intorno al quale mettere gli operatori economici, culturali e sociali del territorio. La rete – affermano gli ingegneri Emilio Cascio e Domenico Pepe– deve creare le condizioni per trasferimento delle notizie secondo protocolli condivisi atti a fare in modo che i componenti ne abbiano il maggior beneficio possibile. Il beneficio deve essere visto sotto gli aspetti: economico, culturale, sociale e territoriale”. I primi problemi che il gruppo vuole risolvere insieme ai cittadini del comprensorio sono: viabilità disastrata; invasione dei cinghiali; spreco tecnico ed economico nell’illuminazione pubblica stradale; non utilizzo della frazione organica dei rifiuti solidi urbani; assistenza medica sempre meno presente sul territorio; mancanza di aree attrezzate per camper. “La prima idea che è venuta in mente – afferma il gruppo- è quella di rendere le aree interne quanto più visibili possibile utilizzando anche circuiti turistici e culturali presenti sulla costa. La seconda idea, sempre per dare visibilità al territorio delle aree interne, è legata a micro eventi itineranti per il territorio. Un evento itinerante potrebbe essere quello afferente all’osservazione astronomica. La viabilità disastrata a nostro modesto avviso può essere risolto con la gestione da parte dei Comuni delle arterie che attualmente sono in capo alla Provincia e alla Regione. I fondi che servono per gestire le strade possono essere trasferiti dalla Regione ai Comuni e questi operando sul territorio in modo controllabile dagli utenti finali, i cittadini, posso fornire un servizio sicuramente migliore rispetto all’attuale. Per quanto riguarda l’invasione dei cinghiali si consiglia di riportare il territorio all’equilibrio del passato reintroducendo o selezionando il cinghiale autoctono. Anche in questo caso delegando ai Comuni l’esecutività dell’operazione di selezione mantenendo salda in mano la cabina di regia con l’aiuto degli enti ricerca, istruzione e formazione. Lo spreco tecnico/economico in ambito d’illuminazione pubblica stradale può essere affrontato in diversi modi. La raccolta differenziata deve essere realizzata su territorio comunale da un operatore zootecnico in modo da convogliare l’umido presso le aziende zootecniche del territorio, in questo modo si ottiene un risparmio a monte per quanto riguarda lo smaltimento e a valle si un guadagno con la vendita del compost. L’assistenza medica e sociale nei nostri territori può essere fornita con risorse commisurate al territorio”. Prossimo appuntamento è nel comune di Piaggine, il 25 settembre 2016, dove la Rete discuterà con la cittadinanza sull’importanza della sicurezza alimentare e sanitaria”.

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

banner-mutuo-220x180

Attualità

Gran Premio Matematica

5 studenti liceo Padula, alla finalissima Premio della matematica applicata

Anche cinque studenti del Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula approdano alla finalissima della XIX edizione del “Gran Premio di Matematica […]

veduta-di-cava

Cava, decongestionamento Ss18: al via prolungamento sottovia

Cava de’Tirreni. Nell’ultima riunione di giunta è stato approvato il progetto di fattibilità tecnico economica del “Decongestionamento della SS. 18: […]

Cilento

responsabile protezione civile camerota

Camerota, Protezione civile: ecco responsabili nominati

Camerota. Gerardo Pellegrino è il nuovo responsabile e coordinatore della Protezione civile comunale nell’ambito del COC e, pertanto referente dell’Ente […]

ascea

Giovane di Ascea trovato morto in albergo: si indaga

Napoli. E’ giallo sul decesso di un ragazzo di 21 anni, originario di Ascea.   M.C  è stato trovato morto all’interno di […]

Format

pina peduto

[VIDEO] Alimentazione e salute – Consigli per rimanere in forma anche a Natale

Torna la rubrica Alimentazione e salute, a cura della biologa nutrizionista Pina Peduto. In questa puntata scopriamo insieme i consigli […]

pina peduto

[VIDEO] Alimentazione e salute – L’olio d’oliva

Torna la rubrica Alimentazione e salute, a cura della biologa nutrizionista Pina Peduto. In questa puntata scopriremo le proprietà dell’olio, […]

Interviste

auto nel canale

Salerno e provincia: disagi per neve e gelate

Salerno. Neve e disagi in provincia di Salerno. Le zone maggiormente colpite sono le aree del Cilento, Vallo di Diano […]

cambiamenti intervista

[VIDEO] Le interviste – Albanella, ecco l’associazione “CambiaMenti”

Albanella. Impegno nel sociale e vicinanza ai più deboli: queste le parole d’ordine della nuova associazione “CambiaMenti”‘, presieduta da Rossella Vairo, che […]

Valle del Calore e Alburni

Ambulanza-notte

Castelcivita, donna rinvenuta priva di vita in casa: morta da giorni

Castelvicita. Donna rinvenuta priva di vita a Castelcivita. Si tratta dell’88enne R.T., trovata morta nella propria abitazione. A lanciare l’allarme […]

rosanna estetista

[VIDEO] Bella ad ogni età – Centro estetico “Rosanna”: cavitazione e pressoterapia

Castel San Lorenzo. Il format “Bella ad ogni età” torna al centro esetico “Rosanna” di Rosanna Peduto, situato nel comune […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada