APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Battipaglia, emergenza ambientale: cittadini chiedono intervento di Salvini Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

matteo salvini

Battipaglia. In pochi minuti ha raggiunto circa 2500 firme, la petizione popolare indirizzata a Matteo Salvini vicepresidente del consiglio dei ministri, ministro dell’Interno e segretario della Lega; a Sergio Costa, ministro dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Giuseppe Conte presidente del consiglio dei Ministri ed a Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, per la richiesta urgente di un presidio di vigilanza e controllo ad opera delle forze di polizia presso gli impianti di trattamento dei rifiuti nell’area industriale di Battipaglia ed Eboli.

“A seguito dell’ennesimo incendio di vaste proporzioni dello scorso 3 agosto divampato nell’area industriale di Battipaglia in piena Valle del Sele, nella provincia di Salerno,- scrivono i promotori- si richiede un suo immediato ed inderogabile intervento (ndr rivolto a Salvini), mediante l’impiego delle forze di polizia per la tutela della salute pubblica degli abitanti della Piana del Sele e dell’ambiente. Per la quarta volta in 3 anni l’area industriale di Battipaglia vede gli impianti di trattamento rifiuti, in essa ospitati, subire incendi devastanti, tutti relativi a luoghi dove sono stipati rifiuti: giugno 2017, presso l’azienda Sele Ambiente; 10 luglio 2017, all’interno dello stabilimento ex Stir nella zona industriale; 24 giugno 2018, nei locali dell’azienda Nappi sud; 3 agosto 2019 Ecoballe New Rigeneral Plast. Ancora prima della necessaria ed urgente azione di verifica ambientale dell’area che si presenta come non più procrastinabile, è assolutamente indispensabile attivare azioni di monitoraggio adeguato degli impianti da parte delle forze dell’ordine preposte, ed in particolar modo dei vigili del fuoco al fine di verificare l’esistenza e la corretta funzionalità degli impianti di rilevazione ed estinzione incendio previsti dalla vigente normativa al fine di prevenire altri eventi incendiari come quelli verificatisi, con inquietante regolarità, in questi anni. Di fatto ad oggi una delle zone più fertili dell’Italia sta avviandosi a diventare uno dei più grandi poli di gestione dei rifiuti dell’Italia intera con un impatto gravissimo e oramai accertato dai dati epidemiologici diffusi dall’ASL di Salerno (2018): Battipaglia, Eboli e la valle del Sele risultano tra i territori più colpiti da patologie neoplastiche. E’ necessario ed indispensabile – sottolineano- un cambiamento drastico ed immediato dell’indirizzo di sviluppo di questo territorio, vista e considerata anche la altissima densità di insediamenti produttivi agricoli, agro-industriali e turistici della Piana del Sele; per i suddetti motivi chiediamo con forza l’immediato avvio di un’azione di controllo e vigilanza, da parte delle forze dell’ordine, degli oltre 20 impianti industriali di trattamento rifiuti presenti al fine prevenire e quindi scongiurare il ripetersi di tali gravissimi fatti. Contestualmente chiediamo – concludono i cittadini- di dar luogo ad ogni opportuna azione di polizia al fine di approfondire la disamina degli accadimenti per accertarne le specifiche responsabilità”.

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Attualità

vincenzo servalli

Cava, sindaco Servalli eletto all’Anci

Cava De’Tirreni. Il sindaco Vincenzo Servalli, nella giornata di ieri è stato eletto quale rappresentante dei Comuni della Provincia di […]

sp 36 sicignano

Sicignano, in dirittura d’arrivo lavori Sp 36

Sicignano degli Alburni. È in fase di ultimazione l’intervento di manutenzione e messa in sicurezza della SP 36 (nella foto) […]

Battipaglia

scuola-banchi-2-2

Battipaglia, ok ai corsi serali all’IIS Ferrari

Battipaglia. Corsi serali all’IIS Ferrari per il prossimo anno scolastico. Il Comune di Battipaglia, guidato dal sindaco Cecilia Francese, ha […]

Ospedale-Battipaglia-Eboli-Cariello-Scotillo-768x672

Neonato morto a Battipaglia, Adelizzi:”Accertare responsabilità”

Neonato morto a Battipaglia. Da approfondire le dinamiche che hanno portato alla denuncia di due genitori che , a loro […]

Webp.net-gifmaker-4

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada