APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Aquara, al via emissione carta d’identità elettronica Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

cie-sostituiscono-carta-identità

Aquara. A partire da oggi anche presso il Comune di Aquara sarà rilasciata la carta d’identità elettronica. Da oggi non sarà più possibile emettere documenti cartacei, tranne in casi eccezionali. La vecchia carta d’identità cartacea mantiene comunque, per chi ne è in possesso, la sua validità fino alla sua naturale scadenza. Il cittadino può chiedere la nuova carta d’identità al Comune di residenza o di dimora nei casi di primo rilascio, deterioramento, smarrimento o furto del documento. La nuova carta d’identità elettronica è un documento di riconoscimento che consente di identificare il titolare tanto sul territorio nazionale, quanto all’estero. E’ realizzata in materiale plastico (policarbonato), ha dimensioni di una carta di credito ed è dotata di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radio frequenza che memorizza i dati del titolare. La foto in bianco e nero è stampata al laser per garantire una elevata resistenza alla contraffazione. La carta d’identità viene rilasciata ai cittadini residenti nel Comune, i cui dati risultino allineati con l’Indice nazionale delle anagrafi, esclusivamente nei seguenti casi: prima richiesta di carta d’identità; documento di identità precedente rubato o smarrito (con denuncia alla pubblica autorità); documento di identità precedente scaduto (o nei 180 giorni precedenti la scadenza). Attualmente non è possibile rilasciare la carta d’identità ai cittadini iscritti all’Aire, che possono comunque ottenere la carta d’identità cartacea. La validità della carta cambia a seconda dell’età del titolare e si estende, rispetto alla scadenza sotto indicata, fino al giorno e mese di nascita del titolare: minori di 3 anni – triennale; dai 3 ai 18 anni – quinquennale; maggiori di 18 anni – decennale. Per richiedere la carta d’identità elettronica si dovrà presentare presso gli uffici comunali munito di: una fototessera recente in formato cartaceo, o elettronico di alta qualità. Valgono le stesse regole usate per il passaporto: senza occhiali da sole, sfondo bianco, ovale del viso ben visibile, assenza di ombre sul viso, occhiali che non coprano i lineamenti del viso, assenza di sfocature o sfalsamento di colori: tessera sanitaria; la vecchia carta d’identità scaduta o in scadenza, oppure la denuncia all’Autorità di pubblica sicurezza in caso di furto o smarrimento. I minorenni possono ottenere la carta d’identità fin dalla nascita. Al momento del rilascio è sempre necessaria la presenza del minore che, a partire dai 12 anni, firma il documento e deposita le impronte digitali. Sono necessari inoltre: un documento di riconoscimento del minore (se in possesso); in caso di documento valido per l’estero: l’assenso all’espatrio reso da entrambi i genitori o dall’unico esercente la potestà o dal tutore (munito di atto di nomina); se uno dei genitori non può essere presente allo sportello è sufficiente che sottoscriva l’assenso e lo trasmetta unitamente alla fotocopia di un valido documento di identità. Non possono ottenere la carta d’identità valida per l’espatrio: i minori per i quali non esiste l’assenso dei genitori o del tutore; i cittadini con situazioni di impedimento all’espatrio; i cittadini comunitari o extracomunitari. Il nuovo documento avrà, inoltre un codice PIN e un codice PUK, per l’accesso a servizi online dedicati della Pubblica Amministrazione. La nuova carta di identità elettronica non sarà più rilasciata dal comune, ma verrà spedita, entro 6 giorni lavorativi, mediante lettera raccomandata dall’istituto poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato dal cittadino, oppure direttamente alla sede municipale. Il costo della carta di identità elettronica è di 22,50 (di cui 16,79 quale rimborso a favore dell’istituto poligrafico dello Stato per i costi di emissione e spedizione). In caso di rilascio di un duplicato (per smarrimento/furto ecc.) il costo è di 28,00. Si invitano i cittadini a verificare per tempo la scadenza della propria carta d’identità evidenziando che il rinnovo è possibile già nei 180 giorni precedenti la scadenza. All’atto della richiesta di emissione della carta d’identità elettronica il cittadino maggiorenne potrà esprimere il consenso/diniego alla donazione degli organi e la gestione di tale informazione sarà gestita dal Centro nazionale dei trapianti.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Attualità

rifiuti

Montecorvino Pugliano, volontari hanno ripulito dai rifiuti Bosco San Benedetto

Montcorvino Pugliano. Questa mattina alcuni volontari armati di scopa e guanti hanno ripulito dai rifiuti il Bosco San Benedetto in […]

comune di roccadaspide

Roccadaspide. Percettori reddito cittadinanza si occuperanno di ambiente

Roccadaspide. Percettori reddito di cittadinanza, Comune approva progetto di pubblica utilità. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gabriele Iuliano ha approvato […]

Valle del Calore e Alburni

d5ace920-4a84-402d-80d0-d597e86ef199

Castel S.Lorenzo, al via campo estivo “R…Estate distanti ma vicini”

Castel San Lorenzo. E’ partito questa mattina il campo estivo diurno per minori “R…Estate distanti ma vicini” organizzato dal Comune […]

ottati

Ottati, Comune ha approvato regolamento tutela e benessere animali

Ottati. Il consiglio comunale guidato dal sindaco Elio Guadagno nell’ultima seduta ha approvato il regolamento di tutela e benessere degli […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada