APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Ecocentro di Giungano: approvato il regolamento Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

giungano

Giungano. Funzionerà sei giorni su sette, dalle 8 alle 12, l’ecocentro localizzato all’interno dell’area Pip. Lo si legge nel regolamento approvato dal consiglio comunale, nel corso dell’ultima seduta. Il conferimento dei materiali viene effettuato direttamente dagli utenti, in maniera autonoma e con mezzi propri, seguendo le tabelle informative poste su ognuno dei contenitori presso ciascuna area. I rifiuti vanno scaricati direttamente negli appositi contenitori dagli utenti. Sono esclusi dal conferimento: materiali da scavi e demolizioni provenienti da imprese edili o artigianali, rifiuti vegetali da imprese agricole o florovivaistiche, residui animali provenienti dall’estrazione di principi attivi, pellicole e lastre fotografiche e radiografiche, materiali che diano luogo ad emissione di effluenti, rifiuti speciali tossici nocivi, rifiuti radioattivi, rifiuti risultanti dalla prospezione, estrazione e trattamento di risorse naturali e dallo sfruttamento di cave, carogne e materiali fecali o sostanze utilizzate nell’attività agricola, prodotti degli scarichi e loro trattamenti depurativi, esplosivi, rifiuti di case di cura, siringhe e oggetti medicali, veicoli a motore o parti di essi. I trasgressori delle norme previste dal regolamento vanno incontro a sanzioni. Per l’abbandono di rifiuti all’esterno del centro è prevista una multa che va da 300 a 3.000 euro. Multe fino a 250 euro, invece, per il conferimento: all’esterno dei contenitori; di rifiuti di diversa tipologia; prelievo non autorizzato; da parte di utenti non iscritti a ruolo/TIA; di rifiuti speciali non assimilati provenienti da utenze non domestiche. Stessa sanzione per chi danneggia le strutture dell’ecocentro, non rispetta le disposizioni degli addetti di controllo e infrange il divieto di accesso a contenitori e luoghi di conferimento o quelle riportate sulle tabelle informative.

output_tqy8p1

output_yJ10wl

vocedistrada

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Ambiente

ispettori

Cava, giurano 50 ispettori ambientali volontari

Cava de’ Tirreni. Nel Salone delle Conferenze del Palazzo di Città il giuramento e la decretazione. Ieri sera, giovedì 18 […]

Operazione spiagge pulite 2019_Castellabate_13 aprile

[VIDEO] Castellabate, “Spiagge pulite”: successo edizione 2019

Castellabate. Volontari, cittadini e bambini al lavoro per ripulire la vasta area costiera del Comune di Castellabate per ottenere spiagge […]

Cilento

marina di camerota

Camerota, abusi edilizi: le opere saranno acquisite dal Parco

Camerota. Abusi edilizi in località Monte di Luna, nella frazione Marina di Camerota: il Parco ordina lo sgombero per procedere […]

camerota blitz vigili mercato

Camerota, rifiuti abbandonati: ambulanti bloccati dai vigili

Camerota. Il comando dei vigili urbani di Camerota, diretto dal Sovrintendente Giovanni Cammarano, è intervenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada