APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Eboli riceve premio energie rinnovabili Legambiente Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

eboli premio legambiente

Eboli. Questa mattina, nell’ambito del forum regionale sulle energie rinnovabili organizzato da Legambiente, l’associazione ambientalista ha consegnato al Comune di Eboli il premio riservato ai Comuni che si sono distinti particolarmente su scala regionale nel campo delle energie rinnovabili. Eboli è risultato tra i primi 10 Comuni in Campania per la programmazione delle energie rinnovabili. Alla cerimonia Eboli era rappresentata dal sindaco, Massimo Cariello, con il presidente della commissione consiliare ambiente, Pierluigi Merola. Presente anche il presidente del consiglio comunale di Eboili, Fausto Vecchio, nel suo ruolo di delegato provinciale all’ambiente, che ha portato anche i saluti del presidente Strianese. «Un riconoscimento che premia il nostro impegno nel campo delle rinnovabili – dice il sindaco Massimo Cariello – Raccogliamo i frutti del lavoro svolto, al quale ha dato un contributo significativo l’ex consigliere Mario Domini. Questo riconoscimento ci incentiva a proseguire su questa strada, con l’assessore all’ambiente, Emilio Masala, stiamo procedendo alla installazione di centraline per la ricarica elettrica, un ulteriore servizi ai cittadini». L’obiettivo del Comune di Eboli è l’autonomia dal punto di vista energetico con le fonti rinnovabili e gli sforzi stanno dando risultati: efficientemente con il protocollo “Kyoto” iniziato con due scuole con fotovoltaico e geotermico, impianti fotovoltaici alla scuola Pietro da Eboli, al cimitero ed al centro polifunzionale. «Il Comune di Eboli, uno dei pochi ad essersi dotato della figura dell’Energy manager – prosegue il sindaco Cariello -, sta lavorando sul sistema che consentirà di sfruttare i tetti degli edifici pubblici per autoconsumare l’energia elettrica prodotta altrove, negli edifici con pochi tetto». Nel redigendo PUC uno degli obiettivi sarà l’individuazione di aree marginali dove potere realizzare impianti fotovoltaici in “grid parity”.

Webp.net-gifmaker

output_tqy8p1

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

botteghe autore

bcc-bannerweb-220

Ambiente

volontari

Capaccio, al via i campi di volontariato Legambiente

Capaccio Paestum. Al via i campi di volontariato organizzati da Legambiente per contribuire alla valorizzazione e alla tutela dell’ecosistema costiero e […]

Schermata 2019-07-13 alle 16.18.29

Agropoli, al via consegna Bandiera blu stabilimenti balneari

Agropoli. Ha preso il via, questa mattina, il tour per la cerimonia di consegna della Bandiera Blu 2019 agli stabilimenti […]

Eboli

area-pip-eboli

Eboli, lotti area Pip: 8 nuove assegnazioni

Eboli. Area industriale sempre più al centro del programma di crescita e di sviluppo del territorio. L’ultimo avviso emanato dal […]

nido tartaruga

Eboli, scoperto nido di Caretta caretta a Marina

Eboli. Un nido di tartaruga marina Caretta caretta è stato scoperto questa mattina in località Marina. La zona, come da protocollo, […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

Webp.net-gifmaker (1)

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada