APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

Capaccio. Covid-19,discarica Trentalone: Demanio chiede rinvio bonifica Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada Profilo Google Plus Voce di Strada

RIFIUTI SPECIALI E RIFIUTI URBANI SONO STATI SCARICATI NELL'AREA GOLENALE DEL SELE

fiume-sele

Capaccio Paestum. Bonifica discarica Trentalone: richiesta proroga per ottemperare all’ordinanza del commissario straordinario ( 41 del 09/04/2019 ) che ancora non risulta eseguita. L’intervento riguarda la bonifica e il ripristino ambientale, di tutti i materiali classificati come rifiuti speciali e urbani,  depositati in modo incontrollato nel lotto di terreno in Via Trentalone di Capaccio Paestum.

Il provvedimento è stato emesso nei confronti dell’Agenzia del Demanio dello Stato; responsabile dell’Agenzia del Demanio dello Stato – Ramo Bonifica; Consorzio di Bonifica di Paestum Sinistra Sele. I rifiuti sono stati rinvenuti in area golenale del fiume Sele. La diatriba fa riferimento alla competenza dell’area interessata trasformata in discarica. Il Comune ha già proceduto con invito ad ottemperare all’ordinanza nel mese di dicembre 2019,  consentendo sessanta giorni a provvedere per adempiere al provvedimento. Il 18/03/2020 è pervenuta una nota dall’Agenzia del Demanio dello Stato – Direzione Regionale Campania di richiesta di sospensione/proroga del termine fissato “ considerata la necessità di ulteriori approfondimenti dell’istruttoria tecnica-amministrativa, e considerata, soprattutto, la grave emergenza in atto dovuta alla pandemia Covid-19, per la quale quest’Agenzia risulta limitata nella propria operatività quotidiana si chiede la sospensione del procedimento o, in subordine, un congruo differimento dei termini per l’adempimento”. Il Comune ha accettato la richiesta di proroga stando” alla volontà manifestata di provvedere alla bonifica dell’area, al fine di meglio coordinare tutte le operazioni di rimozione e smaltimento o recupero di tutti i rifiuti, e di ripristinare lo stato dei luoghi e le condizioni di sicurezza sanitaria ed ambientale del sito”. Il Demanio dovrà comunicare al Comune l’avvenuta esecuzione di quanto ordinato, al fine di consentire l’effettuazione delle opportune verifiche da parte dei competenti organi di controllo, producendo la necessaria documentazione circa gli interventi eseguiti. L’ente diffida inoltre “ A porre in essere, nelle more della messa in sicurezza definitiva dell’area, tutti gli accorgimenti necessari (transennamento, cartelli di pericolo, recinzioni), in modo da scongiurare possibili pericoli per persone, animali e cose”.

banner sito la bufalat

Webp.net-gifmaker

banner bbc aquara sito

antico pastaio

banner caputo sito

Webp.net-gifmaker-6

Webp.net-gifmaker

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Ambiente

drone

Capaccio, Comune si dota di un drone per contrastare ogni forma di illecito

Capaccio Paestum. È entrato in questi giorni in piena operatività il servizio di monitoraggio aereo del territorio Comune di Capaccio […]

dischetto plastica

Capaccio. Inchiesta depuratore, Legambiente parte offesa

Capaccio Paestum. “Legambiente Campania -dichiara Francesca Ferro, direttrice regionale-è stata riconosciuta parte offesa nel processo che a ottobre vedrà i […]

Capaccio

coronavirus-1200x900-cropped

A Capaccio un uomo risultato positivo al coronavirus

A Capaccio Paestum un caso di coronavirus. Si tratta di un 58enne che svolge  l’attività di autista.  Il sindaco Franco […]

ascea

Ascea, erosione costiera: spiaggia interdetta per lavori

Ascea. Interdetta la fruibilità dell’arenile antistante il tratto di mare interessato quotidianamente dai lavori di mitigazione dell’erosione costiera, con divieto […]

banner chiacchiaro

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada