A Pisciotta 66 tartarughe lasciano il nido e prendono il largo Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Sotto la luce a infrarossi e tra la meraviglia generale, in particolare dei bambini, emergono una dopo l’altra in 66: è lo spettacolo della vita che si rinnova, con la schiusa di un nido di Caretta caretta a Pisciotta, in località Caprioli, nel cuore del Cilento. A monitorare l’evento il personale del Turtle Point della Stazione Zoologica Anton Dohrn, che, insieme ai volontari stranieri di “Project Mare”, legati all’area marina protetta di Punta Campanella, presidiano il nido dallo scorso 10 agosto: emozione tra il pubblico che, ben distanziato, ha atteso la nascita delle tartarughine, avvenuta a partire dalle 22.30. Dopo qualche minuto, i piccoli raggiungono il mare prendendo il largo. L’estate 2020 fa registrare un boom di nidi in Campania: 28 quelli già individuati, di cui ben 25 sul litorale cilentano.(Repubblica)

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

output_yJ10wl

banner-buono-fisi

banner_papera_220x180

Leggi anche

Camerota. Fuga di gas: anziano ustionato

Camerota. Sfiorata la tragedia ieri a Camerota. Nella frazione di Lentiscosa una fuga di gas ha provocato diversi ustioni a […]

Agropoli. Insulti contro il Sud: lite e botte

Agropoli. Se le sono suonate di santa ragione, a poche centinaia di metri dal lungomare di Agropoli. L’episodio è accaduto […

Salerno. Al “Ruggi” 13enne sottoposta complesso intervento

Un intervento estremamente complesso, è stato eseguito presso l’Azienda Ospedaliera San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona,

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

Webp.net-gifmaker-2