APP MOBILE VDS

Scarica l'app di Voce di Strada per Android, iPhone e Windows Mobile!

WebTV Voce di Strada

0700

21 ottobre 2018

  • 09:00 VdS Smile
  • 10:00 La voce dei libri - Il vecchio e il mare
  • 11:00 Prisma - Rainbow Gay all'insegna dell'integrazione
  • 12:00 Zoom - Albanella, torrente Malnome ostaggio di inquinatori e degrado
  • 13:00 Capaccio, incidente S.Venere: auto contro furgone e albero
  • 14:00 Salute e benessere - Cuore e prevenzione
  • 15:00 Cucina con fantasia - Gli scauratielli
  • 16:00 Dalla parte dei cittadini - Il fermo amministrativo
  • 17:00 Inseguendo un sogno - Nicola Lucia imita Celentano
  • 18:00 Voceando - Capaccio, amministrazione e buon governo
  • 19:00 Capaccio, viabilità e disagi lungo la Ss166
  • 20:00 Capaccio, alluvione 2015: risarcimenti fermi al palo
  • 21:00 Albanella, mostra "Le muse cilentane"
  • 23:00 Film- Fiocco di Neve di Italo Sabetta

modal gif

Webp.net-gifmaker (1)

banner-buono-fisi

Webp.net-gifmaker (1)

banner_papera_220x180

Box Idrostrade 1

botteghe autore

logo_bcc_buccinocomunicilentani_logobordo-02

Cronaca

pubblicazione-online-nomi-invalidi-e-indigenti

I nomi ?Quando negli articoli non ci sono, non chiedeteli. Ecco perchè

Puntualmente ogni qualvolta che pubblichiamo un articolo di cronaca di particolare interesse ci chiedete di rendere noti i nomi dei […]

offerte lavoro

Voce di Strada cerca consulenti commerciali: contattaci

Cercasi  consulenti commerciali  da inserire nell’organico del portale di informazione e WebTv Voce di Strada. Requisiti richiesti: – Esperienza nelle […]

furto dimeglio

Albanella. Furto nella notte al supermercato Dimeglio

Non si smorza il fenomeno dei furti sul territorio comunale di Albanella. L’ultimo colpo è stato porato a segno questa […]

serre discarica

Serre, discarica abusiva in area Pip: imprenditore denunciato

Nuovi controlli da parte dei militari dell’Arma dei Carabinieri e delle Guardie Ambientali del Nucleo Provinciale Accademia Kronos di Salerno per […]

vesuvio

Vesuvio, sciame sismico di 41 scosse

Uno sciame sismico composto da complessive 41 scosse di magnitudo bassa, tra il pomeriggio e la tarda serata di ieri, […]

consiglio Palumbo sito

Capaccio, frattura in maggioranza: ecco tutti i motivi

Capaccio Paestum. Sono state elencate in un documento, letto nel corso dell’ultima seduta di consiglio comunale, le motivazioni che hanno […]

carabinieri-1-e1496060436943

Aggressioni ad Agropoli e danneggiamenti a Vallo: arrestato 32enne

I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania diretti dal Capitano Mennato Malgieri, hanno tratto in  arresto L.O. nigeriano 32enne, pregiudicato, […]

casa dell'acqua

Anche Altavilla avrà due case dell’acqua

Altavilla Silentina.Anche Altavilla Silentina avrà la casa dell’acqua. Saranno in realtà due i distributori per l’erogazione pubblica di acqua filtrata, […]

VALVA

Valva ladri in azione al Comune e scuola infanzia

Valva. Ladri in azione l’altra notte al Comune e  nella scuola dell’infanzia di via “23 novembre 1980”. I ladri sono […]

ladri telecamera

Capaccio-Roccadaspide sotto assedio dei ladri che tralasciano i salumi

Capaccio Paestum.  Comuni sotto assedio dei ladri che stanno compiendo razzia su diversi territori della provincia salernitana. Tra i paesi più […]

Schermata 2018-10-20 alle 11.51.09

Carcere Sala Consilina non riapre, Cavallone: “Noi presi in giro”

Sala Consilina. “Questo Carcere non deve riaprire”: è in sintesi questa la posizione dei Burocrati del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria sul Carcere […]

carabinieri-1-e1496060436943

Albanella, spaccio di droga: arrestato 28enne capaccese

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di ieri 19 ottobre 2018 hanno inferto […]

Attualità

pina lettieri

Albanella. Da settembre al via i Corsi di Yoga e Meditazione di Giuseppina Lettieri

Corsi di Yoga e Meditazione nei comuni di Albanella, Felitto e Battipaglia. A tenere i corsi sarà l’insegnante Giuseppina Lettieri […]

luna

Stanotte è la “Moon Night”: tutti ad ammirare la Luna

Tutti pronti per ammirare la Luna. Torna l’International Observe the Moon Night, l’iniziativa mondiale inaugurata dalla Nasa dal 2010 per […]

sposi castello 1

Castel San Lorenzo. Oggi sposi Roberta e Souley che in Italia trova l’amore

Castel San Lorenzo. E’ stato un vero colpo di fulmine per Roberta D’Amato 28 anni  che oggi è convolata a […]

rispoli csa

Emergenza rifiuti Salerno, Fiadel: “Situazione ancora critica”

“Se la vertenza dei lavoratori delle cooperative ha portato alla tanto sperata fumata bianca c’è da fare i conti sempre […]

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (2)

beauty banner

Webp.net-gifmaker (1)

ristorante-la-Pignata-banner

2GALBANELLA-GIARDULLO

banner-il-mondo-dei-bimbi

nuovo-banner-mec

nuovo-banner-cerere

BANNER-FARMACIA-PIANTE-WEB

Ultimi articoli

Pasquale-Infante Politica

Eboli, piano lavoro Campania. PD: “Progetto virtuoso”

Eboli. Di seguito la nota stampa del Pd Eboli a firma del capogruppo Pasquale Infante. Con decreto dirigenziale n. 194 […]

pino-palmieri215 Politica

Lavori Sp342, Palmieri: “Merito di chi ha combattuto”

Sacco. Lavori Sp342, non si placano le polemiche. “Prendo atto che quando si alza la voce o si intraprendono azioni […]

distretti turistici Politica

Sviluppo turismo Provincia Salerno, istituiti 7 distretti

Salerno. Approvati in Provincia 7 distretti turistici. “Promozione e la valorizzazione dell’imponente patrimonio storico e artistico presente sul territorio di […]

rifiuti-nel-fiume-Sarno1 Ambiente

Fiume Sarno, il più inquinato al mondo

Worldatals è il sito che dal 1994, fornisce contenuti inerenti il regno delle geografia mondiale. Attraverso mappe, tabelle, elenchi, grafici e […]

citarella Sanità

Distretto Nocera – Cava, Cisl Medici: “Illegittima nomina nuovo direttore”

Nocera. Nomina illegittima e accesso agli atti negato, il sindacato provinciale della Cisl Medici chiede all’Asl Salerno la revoca in […]

20180926-3tre-on-tour---Paestum Eventi

Coppa Mondo sci alpino a Paestum grazie Convergenze Spa

Capaccio Paestum. Martedì 23 ottobre il Parco Archeologico di Paestum ospiterà il terzo appuntamento della tournee promozionale dello slalom notturno […]

pignata Eventi

Capaccio, serata baccalà al ristorante “La Pignata”

Capaccio Paestum. Presso il ristorante “La Pignata” re per una sera sarà il baccalà. La serata a tema è prevista […]

File written by Adobe Photoshop? 5.2 Eventi

Roscigno celebra centenario Prima Guerra Mondiale

Roscigno. La comunità si prepara a celebrare la commemorazione del centenario della Prima Guerra mondiale. Lo farà ricordando in questo […]

museo paestum Cultura

Museo Paestum: dal martedì alla domenica laboratori per tutti

Capaccio Paestum. “Il futuro del museo non è il digitale, ma l’esaltazione di un’esperienza diretta e autentica in un mondo […]

Schermata 2018-10-13 alle 11.19.39 Cultura

Museo Paestum: depositi aperti in maniera stabile

Capaccio Paestum. “La fruizione da parte del pubblico può essere anche risolutiva per la conservazione dei depositi”. E’ questa la […]

(ANSA) - CAMEROTA (SALERNO), 12 OTT - Una collana in pasta vitrea risalente all'età del Bronzo finale: sarebbe il primo ritrovamento del genere in Campania. E' quanto hanno scoperto i ricercatori dell'Università di Siena presso la  "Grotta della Cala", nel Comune di Camerota, in Cilento.
   La scoperta è avvenuta durante la campagna di scavo avviata lo scorso otto ottobre dai ricercatori dell'Unità di Ricerca di Preistoria e Antropologia del Dipartimento di Scienze Fisiche, della Terra e dell'Ambiente dell'università di Siena, in collaborazione con la Soprintendenza di Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Provincie di Salerno e Avellino e con il sostegno dell'amministrazione comunale di Camerota. Al centro dello scavo, come avviene ormai da anni, la "Grotta della Cala", sito preistorico di importanza internazionale noto soprattutto per le sue evidenze paleolitiche. I resti della collana, risalente al periodo del Bronzo finale, realizzata in pasta vitrea e ambra, sono stati rinvenuti nella camera più interna della cavità, accanto a frammenti di ceramica e a resti umani. Finora sono state recuperate più di venti perle, ma con il proseguimento dello scavo i ricercatori si attendono ulteriori rinvenimenti.
   La scoperta è di grande interesse, poiché alcune perle della collana sono riconducibili per tipologia a quelle provenienti dall'abitato di Frattesina (XII-XI secolo a.C.) e permettono di attribuire l'intero contesto all'età del Bronzo Finale, finora non segnalato alla "Grotta della Cala". Si tratterebbe, ad oggi, dell'unico ritrovamento del genere per l'intera regione Campania. "Siamo emozionati per questa sensazionale scoperta - ha commentato l'assessore alla Cultura di Camerota, Teresa Esposito - E' un traguardo importante, che aggiunge un tassello indispensabile per la promozione di questi luoghi incantati". "Il successo che stiamo raccontando oggi - ha aggiunto il sindaco di Camerota, Mario salvatore Scarpitta - è il frutto di un lavoro di squadra, una c Cultura

Camerota. Ritrovata collana età del Bronzo nella grotta della Cala

Una collana in pasta vitrea risalente all’età del Bronzo finale: sarebbe il primo ritrovamento del genere in Campania. E’ quanto […]

Schermata 2018-10-20 alle 11.27.42 Sport

Pontecagnano, “Sport e Legalità”: evento con Coni e Forze dell’ordine

Martedì  23 ottobre il Comune di Pontecagnano Faiano, in collaborazione con Coni Italia, Polizia di Stato Fiamme Oro, Asd Il Gabbiano, […]

Dall'Italia e dal mondo

mortadella

A Bologna si festeggia il “Mortadella Day”

E’ festa a Bologna il prossimo 24 ottobre per la mortadella Bologna Igp che compie 357 anni. Le celebrazioni, con […]

carta igienica

Auto bruciata: piromane tradito dalla carta igienica

E’ stato tradito dai ricami geometrici della carta igienica: così i carabinieri hanno identificato e denunciato l’autore dell’incendio di un’auto […]

gatto

Donna muore dissanguata per i graffi del gatto

Livorno. È morta dissanguata per i graffi di un gatto. L’incredibile episodio, confermato da carabinieri e medici, è accaduto alcuni giorni […]

FOCUS

energia_Ftg_IPA

Bonus energia, tutti gli sconti

Agevolazioni fiscali per il risparmio energetico, come orientarsi? E’ stata pubblicata online dall’Agenzia delle Entrate la guida aggiornata ai bonus, […]

Pianeta Lavoro

bisarca

Società ricerca autisti bisarca

Eboli. Società ricerca autisti di bisarca per trasporti nazionali ed internazionali. Requisito fondamentale è l’esperienza. Si offre contratto ed ottima […]

regione campania

Campania, 100mila assunzioni nelle pubbliche amministrazioni

Campania. 100.000 assunzioni nelle pubbliche amministrazioni. E’ stato pubblicato sul Burc di ieri l’avviso di manifestazione di interesse rivolta ai […]

Il gusto che stuzzica

Copia di Schermata 2018-10-20 alle 17.00.50

Il gusto che stuzzica – Torta di noci

INGREDIENTI 130 g di gherigli di noci • 80 g di farina 00 • 100 g di burro • 100 […]

capra-in-tegame-770x439_c

Capra bollita

Antica ricetta cilentana. E’ un secondo piatto ed in dialetto è chiamata “crapa vudduta” ossia “capra bollita”. Un piatto molto […]

VDS Gossip

Nacho-Palau-e-Miguel-Bosé

Bosè dice addio storico compagno

Miguel Bosé e lo scultore valenciano Nacho Palau si separano. Lo scrivono i quotidiani spagnoli secondo i quali a separarsi […]

gaga-and-fiance

Fiori d’arancio per Lady Gaga

Lady Gaga si sposa. La pop star, lanciata anche sulla strada del successo al cinema, ha accettato la proposta di […]

Qua la zampa

gigi

Famiglia amorevole per Gigio

Gigio 1 anno e 3 mesi bello, simpatico e giocherellone! Trascorre la sua giornata in un recinto. Non c’è nessuno […]

Roma, 16 ott. (askanews) - Stessi sintomi e stesse malattie. E così anche per i cani è boom di allergie proprio come accade per l’uomo. Se Fido si gratta con insistenza, si mordicchia il pelo, scuote la testa o si strofina, quasi per certo soffre di prurito: un disturbo che colpisce moltissimi animali e per lo più riconducibile allo sviluppo di allergie, sempre più frequenti anche per gli amici a quattro zampe, soprattutto se vivono in città. 

Colpa della vita in appartamento: proprio come gli uomini, i cani che vivono in città sono più allergici di quelli di campagna. L’acaro della polvere di casa in giardino non si incontra, e il riscaldamento invernale permette alle pulci di sopravvivere in casa. Anche l’eccessiva pulizia fa sì che, come nei bambini, il sistema immunitario del cane non sia esposto a batteri e non sviluppi una buona resistenza alle allergie.
 In soccorso di animali e padroni arriva però PruritoMetro, una nuova app dedicata agli amici pelosi in grado di monitorare e misurare il prurito in modo esatto e inviare i valori registrati al veterinario di fiducia, in modo da studiare la cura più efficace o correggere in corsa la terapia. 

“Il prurito dal punto di vista dermatologico è diffusissimo - spiega Chiara Noli, medico veterinario, specialista europea in dermatologia veterinaria - circa il 30% dei cani ha problemi dermatologici e tra questi il 70-80% soffre di pruriti e allergie. Per lo più si tratta di allergia alle pulci, allergia alimentare o all’ambiente esterno, quindi ai pollini o agli acari della polvere di casa. Il problema è che i cani che sviluppano allergie non guariscono più, per cui è importante trovare una strategia per permettere a cane e padrone di conviverci conservando una buona qualità della vita”. 

PruritoMetro, la app ideata e sviluppata da Innovet, già disponibile gratuitamente sugli store di Apple e Google, consente di misurare il livello di prurito del cane e di scoprirne i diversi sintomi. Permette inoltre di conservare nel tempo le misurazioni e di inviarle al veterinario. “Il prurito ha un grosso impatto sulla qualità della vita del cane e delle persone - spiega l’esperta - i cani che presentano prurito si grattano, si procurano ferite, le lesioni possono emanare cattivo odore, per questo è importante monitorare i livelli del prurito nel corso della terapia. E’ utile anche per il veterinario, che può valutare l’andamento della terapia ed eventualmente modificarla nel tempo, in base alle necessità del singolo animale”. 
 Infatti ogni situazione è a sé e si interviene in modo diverso, con vaccini o farmaci per bocca o per iniezione che attenuano temporaneamente il prurito. Il trattamento deve essere però continuo, sono terapie per tutta la vita”.

Boom allergie, arriva App anti-prurito per Fido

Stessi sintomi e stesse malattie. E così anche per i cani è boom di allergie proprio come accade per l’uomo. […]

Pagina Facebook Voce di Strada
Canale YouTube Voce di Strada
Profilo Twitter Voce di Strada
Profilo Google Plus Voce di Strada
Contenuti feed RSS Voce di Strada